Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 19 Gennaio
Scarica la nostra app

Terremoto in Sicilia oggi, martedì 12 gennaio 2021: scossa M 2.3 in provincia di Catania. Dati ufficiali INGV

Terremoto in Sicilia oggi, 12 gennaio 2021, doppia scossa in provincia di Catania con epicentro a Milo: le altre scosse di giornata e i dati Ingv

Terremoto in Sicilia oggi, martedì 12 gennaio 2021: scossa M 2.3 in provincia di Catania. Dati ufficiali INGV
Terremoto in Sicilia, oggi 12 gennaio 2021
1 di 3
  • Terremoto in Sicilia oggi, martedì 12 gennaio 2021: scossa M 2.3 in provincia di Catania

    Trema la terra in Sicilia ! L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato nella giornata di oggi, martedì 12 gennaio 2021. una doppia scossa di terremoto con epicentro localizzato nella città di Milo, in provincia di Catania. La prima scossa di terremoto è stata registrata alle ore 4:31 di magnitudo 2.3 e ipocentro a 1 km di profondità. La seconda scossa è stata registrata alle ore 6:20 di M. 2.1 e ipocentro a 1 km. Le scosse sono state localizzate a 22 km a nord-ovest di Acireale, a 29 km a nord di Catania, a 69 km a sud-ovest di Reggio Calabria. La scossa è stata avvertita da una parte della popolazione ma non ha causato danni a persone o cose. Leggi anche Terremoto, violentissima scossa di M. 6.7 colpisce zona altamente sismica. 

    Le altre scosse di terremoto di oggi

    Nella giornata di oggi, martedì 12 gennaio 2021, l’Ingv ha registrato una scossa di terremoto nella notte a Sellano, in provincia di Perugia. L’evento sismico di magnitudo 2.1 ha avuto un ipocentro localizzato a 11 chilometri di profondità. La scossa è stata localizzata a 22 km a est di Foligno, a 45 km a nord-est di Terni, a 52 km a est di Perugia, a 67 km a ovest di Teramo e a 71 km a nord-ovest dell’Aquila. La scossa, data la lieve entità della magnitudo, non è stata avvertita dalla popolazione e non ha causato danni a strutture. Più tardi, alle ore 9.55, scossa di magnitudo 2.3 a Sestola, in provincia di Modena, con ipocentro profondo 57 chilometri e alle ore 11.39 sisma di magnitudo 2.0 al largo della Costa Siciliana Centro Settentrionale (Palermo), ipocentro profondo 37 km. Alle 16:18 del pomeriggio scossa di terremoto M 2.7 costa calabra sud occidentale, ipocentro a 161 km.

    Le scosse di ieri, lunedì 11 gennaio 2021

    Nella giornata di ieri, lunedì 11 gennaio 2021, alle ore 12:37 registrata un’intensa scossa di terremoto di magnitudo 2.7 a Bracigliano, in provincia di Benevento, con ipocentro localizzato a 18 chilometri di profondità. Il sisma si è stato localizzato a 18 km da Caserta, 21 km da Benevento, 32 km da Avellino, 40 km da Napoli e 49 km da Castellammare di Stabia. Ecco i comuni campani più vicini all’epicentro: Melizzano (4 km da Frasso Telesino), Sant’Agata de’ Goti (5 km), Moiano (6 km), Bucciano (7 km), Dugenta (7 km), Solopaca (7 km) E Airola (7 km). Alle 18:25 sisma di magnitudo 2.8 nell’Adriatico Meridionale, alle 20:09 scossa di magnitudo 2.0 nel Mar Ionio MeridionaleForte scossa di terremoto nettamente avvertita in zona altamente sismica: tante segnalazioni del sisma in Turchia centrale. I dati ufficiali EMSC

  • Registrata ieri scossa M 2.6 in Emilia-Romagna

    Scossa di terremoto ieri anche in Emilia-Romagna dove l’INGV ha rilevato alle ore 3.24 un sisma di magnitudo 2.6 a Fiumalbo, in provincia di Modena, con ipocentro localizzato a 19 chilometri, evento sismico avvenuto a 35 km da Pistoia, 40 km da Lucca, 44 km da Massa, 46 km da Carrara, 48 km da Viareggio, 49 km da Prato, 56 km da Modena e Pisa. Ecco i comuni più vicini all’epicentro: Pievepelago (4 km da Fiumalbo), Abetone (5 km),Riolunato (5 km), Montecreto (9 km), Sestola (10 km), Fanano (11 km), Cutigliano (12 km) e Frassinoro (14 km).

    CONTINUA A LEGGERE

  • La scossa di terremoto più intensa registrata all’estero

    Nella giornata di oggi, 12-01-2021, l’INGV ha registrato una forte scossa di M. 6.1 nel mare del Giappone. L’ipocentro della scossa è stato localizzato a 208 km di profondità. Su Centrometeoitaliano.it è possibile trovare aggiornamenti in diretta sulla situazione sismica in Italia e nel mondo.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Antonio Tringali

Chitarrista per hobby, coltivo da anni la passione per la scrittura e per i social network. La ricerca della verità, purchè animata da onestà intellettuale, è una delle mie sfide. Scrivo da diversi anni per alcuni siti di informazione che mi danno l'opportunità di dare sfogo alla mia grande passione innata per il giornalismo. Amo scrivere di politica, economia (adoro i testi di Stigliz e i saggi di Rampini), salute, attualità e sport. Spero di poterne fare un mestiere in grado di darmi stabilità e certezze. L'idea che ho della vita la condenso in una metafora tratta dal volley: se la vita ti pone davanti ad un muro, affrontalo con le mani alzate...

SEGUICI SU: