Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 19 Giugno
Scarica la nostra app

Terremoto oggi, 12 giugno 2021: scossa avvertita in Umbria, M 2.9 in provincia di Perugia – Dati Ingv

L'Ingv ha registrato una scossa di terremoto in provincia di Perugia oggi, epicentro ad Assisi

Terremoto oggi, 12 giugno 2021: scossa avvertita in Umbria, M 2.9 in provincia di Perugia – Dati Ingv
Terremoto in Umbria oggi, 12 giugno 2021, scossa M 2.9 in provincia di Perugia - Dati Ingv, Foto @OpenStreetMap Contributors
1 di 3
  • Terremoto in Umbria oggi, 12 giugno 2021, scossa M 2.9 in provincia di Perugia – Dati Ingv

    Trema la terra in Italia, diverse le scosse nelle ultime 24 ore. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 in Umbria alle ore 7:17 di oggi, sabato 12 giugno 2021. Epicentro ad Assisi, in provincia di Perugia. Ipocentro profondo 8 chilometri. La scossa è stata avvertita dalla popolazione in prossimità dell’epicentro. Non sono state registrate repliche di magnitudo pari o superiore a 2.0. La terra ha tremato intensamente in questa zona dell’Umbria ma è stata avvertita anche nelle Marche, soprattutto nell’interno maceratese e nella zona di Camerino. Vediamo di seguito i principali comuni interessati dal sisma. Leggi anche: Intensa scossa di terremoto superiore al quinto grado in Cina, zone colpite e dati ufficiali EMSC

    I comuni interessati

    La scossa di terremoto è stata localizzata a 4 km da Assisi dove è stata avvertita in modo intenso dalla popolazione, 7 km da Valfabbrica e Bastia Umbra, 12 km da Valtopina e Cannara, 13 km da Spello, 14 km da Nocera Umbra, 15 km da Bettona, 18 km da Torgiano e Foligno, 19 km da Bevagna, Perugia e Gualdo Tadino, 60 km a nord di Terni, 72 km a sud est di Arezzo, 87 km a nord est di Viterbo, 88 km a sud ovest di Fano, 92 km a sud ovest di Ancona, 93 km a sud di Pesaro. Leggi anche: Tremori, boati e poi il crollo del ponte: morti e feriti in Perù. VIDEO

    Ieri scossa M 2.8 in Sicilia

    Alle ore 16:26 di ieri, L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 in Sicilia, epicentro a Santa Maria di Licodia, in provincia di Catania. Ipocentro profondo 1 km. Evento localizzato a 6 km da Santa Maria di Licodia, Biancavilla ed Adrano, 8 km da Paternò e Centuripe, 10 km da Ragalna, 13 km da Catenanuova, 26 km ad ovest di Catania, 30 km ad ovest di Acireale. Leggi anche: Intensa scossa di terremoto colpisce Taiwan, dati EMSC

    CONTINUA A LEGGERE

  • Ieri scosse in provincia di Piecenza

    Alle ore 14.59 l’Ingv ha registrato un sisma di magnitudo 2.0 a Coli, in provincia di Piacenza, con ipocentro profondo 10 chilometri. Alle ore 14.43 scossa M 2.4 a Corte Brugnatella, sempre nel piacentino, ipocentro a 9 chilometri di profondità. Evento localizzato a 2 km da Corte Brugnatella, 3 km da Coli, 5 km da Bobbio, 7 km da Cerignale, 10 km da Brallo di Pregola, 43 km a sud ovest di Piacenza.

  • La scossa di terremoto più intensa registrata oggi nel mondo

    Nella giornata di oggi, sabato 12 giugno 2021, l’INGV non ha rilevato scosse di terremoto di magnitudo superiore a 6.0 nel mondo. Su Centrometeoitaliano.it è possibile trovare aggiornamenti sulla situazione sismica in Italia e all’estero.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia