Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 7 Dicembre
Scarica la nostra app

Terremoto, molte scosse avvertite da Nord a Sud. Zone colpite

Riepilogo delle scosse di terremoto registrate dall'Ingv nella giornata di oggi, 30 novembre 2019

terremoto
Riepilogo scosse di oggi, sabato 30 novembre 2019 (Foto: Cmi)
1 di 3
  • Il riepilogo della scosse registrate dall’Ingv sull’Italia nella giornata di oggi, sabato 30 novembre 2019

    Diverse scosse sono state avvertite e registrate dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia su tutto il territorio italiano. In tutto sono state cinque le scosse di terremoto di magnitudo superiore a 2.0. Sono state due le scosse avvertite oggi in provincia di Perugia. La prima scossa di terremoto di magnitudo 2.4 in Umbria alle ore 12:16 di oggi, sabato 30 novembre 2019 ha avuto epicentro localizzato a Norcia, in provincia di Perugia, ipocentro ad 10 chilometri di profondità. Il sisma è stato localizzato a 37 km da Foligno, 45 km da Terni e 52 km da Teramo.

    Scossa a Montone in nottata

    In precedenza, nella nottata di oggi, alle ore 3.26, sisma di magnitudo 2.1 in Umbria. Epicentro a Montone, in provincia di Perugia, ipocentro ad 8 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato a 29 km da Perugia, 42 km da Arezzo e 53 km da Foligno.

    Terremoto 30 novembre 2019, scossa in Abruzzo

    Una scossa è stata registrata nel primo pomeriggio di oggi, alle ore 15.16, l’INGV ha segnalato un lieve sisma di magnitudo 2.0 in Abruzzo con epicentro a Cagnano Amiterno, in provincia de L’Aquila, ipocentro a 10 chilometri di profondità. La scossa ha avuto luogo a 20 km da L’Aquila, 46 km da Terni e 51 km da Teramo.

  • Scossa in provincia di Messina in serata

    In serata, una scossa di terremoto è stata registrata dall’Ingv alle ore 19:37 di M. 2.3 a Falcone (ME), ipocentro a 8 km di profondità. L’evento è stato localizzato a 43 km a ovest di Messina, a 49 km a ovest di Reggio Calabria e a 55 km a nord di Acireale.

  • Scossa avvertita nel confine con la Svizzera

    L’Ingv ha anche registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 in nottata, alle ore 3:14 con epicentro sul confine Italia-Svizzera, con ipocentro localizzato a 10 km di profondità. Non sono state registrate altre scosse di magnitudo superiore a 2.0.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: