Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 1 Giugno
Scarica la nostra app

Terremoto avvertito intensamente oggi, 30 aprile 2021 nelle Marche: scossa M 2.9 avvertita in provincia di Macerata – Dati Ingv

Terremoto nelle Marche oggi, 30 aprile 2021, scossa M 2.9 in provincia di Macerata. Epicentro a San Ginesio

Terremoto avvertito intensamente oggi, 30 aprile 2021 nelle Marche: scossa M 2.9 avvertita in provincia di Macerata – Dati Ingv
Terremoto nelle Marche oggi, 30 aprile 2021, scossa M 2.9 in provincia di Macerata - Dati Ingv, Foto @OpenStreetMap Contributors
1 di 3
  • Terremoto nelle Marche oggi, 30 aprile 2021, scossa prossima al terzo grado nelle Marche

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 nelle Marche, alle ore 5:12 di oggi, venerdì 30 aprile 2021. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione locale. Epicentro a San Ginesio, in provincia di Macerata. Ipocentro profondo 22 chilometri. Non sono state registrate repliche successive  di magnitudo pari o superiore a 2.0. Vediamo di seguito i comuni interessati. A tremare sono state parte delle Marche e dell’Umbria, numerose le segnalazioni dalla popolazione. Leggi anche: Scossa di terremoto avvertita intensamente dalla popolazione nel Mediterraneo: sta continuando a muoversi la terra in Grecia, dati EMSC del sisma

    I comuni interessati

    Il sisma è stato localizzato a 2 km da San Ginesio, 3 km da Gualdo, 5 km da Sant’Angelo in Pontano, 6 km da Ripe San Ginesio e Cessapalombo, 7 km da Sarnano e Camporotondo di Fiastrone, 8 km da Colmurano e Penna San Giovanni, 10 km da Caldarola, 11 km da Loro Piceno, Monte San Martino e Belforte del Chienti, 12 km da Falerone, Montappone e Urbisaglia, 54 km ad est di Foligno, 57 km a nord ovest di Teramo, 60 km a sud di Ancona. Leggi anche: INTENSO TERREMOTO IN MEDIO ORIENTE, DATI EMSC

    Scossa M 2.0 in Puglia

    Alle ore 4:18 di oggi, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 in Puglia, con epicentro a Manfredonia, in provincia di Foggia. Ipocentro profondo 13 chilometri. Evento localizzato a 4 km da Manfredonia, 12 km da Monte Sant’Angelo, 15 km da San Giovanni Rotondo, 18 km da Mattinata, 20 km da Zapponeta, 33 km a nord est di Foggia. Leggi anche: VIOLENTO TERREMOTO CAUSA DANNI, FERITI E VITTIME IN INDIA

    CONTINUA A LEGGERE

  • Sisma M 2.1 in Sicilia

    Alle ore 1:52 della notte l’Ingv ha registrato un lieve sisma di magnitudo 2.1 a Sant’Alfio, in provincia di Catania. Ipocentro profondo 15 chilometri. La scossa è stata localizzata a 1 km da Sant’Alfio, 3 km da Milo, 5 km da Giarre, 6 km da Mascali, Zafferana Etnea, Santa Venerina e Riposto, 15 km a nord di Acireale, 27 km a nord di Catania, 61 km a sud ovest di Reggio Calabria.

  • Le forti scosse di terremoto nel mondo

    Nella giornata di oggi, venerdì 30-4-2021, l’INGV non ha registrato forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0. Su CentroMeteoItaliano.it potrete leggere gli aggiornamenti in diretta sulla situazione sismica in Italia e all’estero.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia