NanoPress

Terremoto oggi Basilicata, 16 maggio 2018: scossa M 2.2 in provincia di Potenza – Dati Ingv

  • Terremoto Basilicata oggi, mercoledì 16 maggio 2018: in mattinata scossa M 2.2 a Pescopagano

    Terremoto oggi Basilicata 16 maggio 2018, scossa M 2.2 provincia di Potenza - Dati Ingv

    Terremoto oggi Basilicata 16 maggio 2018, scossa M 2.2 provincia di Potenza – Dati Ingv

    Terremoto oggi Basilicata, 16 maggio 2018: scossa M 2.2 in provincia di Potenza – Dati Ingv

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto in mare nel pomeriggio di oggi, mercoledì 16 maggio 2018: alle 16:45 sisma di magnitudo 3.3 con epicentro nel distretto Tirreno Meridionale e ipocentro a 363 km di profondità. Alle ore 19:39 scossa di magnitudo 2.1 ad Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, con ipocentro a 10 km.

    Alle ore 12:50 di oggi, lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.2 in Liguria, epicentro in mare, a 16 chilometri da Cervo, in provincia di Imperia. Ipocentro ad 11 chilometri, distretto costa ligure occidentale.

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 nelle Marche nella notte di oggi, mercoledì 16 maggio 2018. Sisma avvenuto alle ore 4:41, epicentro a Pieve Torina, in provincia di Macerata, ipocentro a 10 chilometri di profondità. Stamattina, alle ore 7:02, scossa M 2.5 mar Ionio meridionale, epicentro in mare aperto, ipocentro a 18 km.

    Alle ore 7:18 della mattinata di oggi, scossa di terremoto M 2.2 in Basilicata, epicentro a Pescopagano, in provincia di Potenza. Ipocentro a 9 chilometri di profondità. Evento localizzato 40 chilometri ad ovest di Potenza, 41 km a nord est di Battipaglia, 51 km ad est di Avellino. Ieri sera, sisma M 2.4 a Castelnuovo Bormida, in provincia di Alessandria. Ipocentro a 59 km. […]

  • Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, da segnalare alle 19:22 (ora italiana) una scossa di terremoto di magnitudo 6.3 in Nuova Zelanda: epicentro in mare, ipocentro a 13 km di profondità. Nel corso delle prossime ore, su questa pagina, aggiornamenti sulle scosse registrate in Italia e nel mondo.

    Previsioni meteo 16 maggio 2018 – Al Nord: Al mattino nuvolosità irregolare ma con tempo in prevalenza asciutto, salvo locali piogge sulle Alpi. Al pomeriggio piogge o temporali sparsi specie su Alpi e Appennino settentrionale, più asciutto tra Liguria e Lombardia. In serata residui fenomeni sulle Alpi, variabilità asciutta altrove. Temperature minime e massime stazionarie o in aumento. Venti deboli dai quadranti occidentali o meridionali. Mari generalmente poco mossi o mossi.

    Al Centro: Al mattino irregolarmente nuvoloso su tutte le regioni e tempo stabile eccetto deboli piogge lungo le coste di Toscana e Lazio. Al pomeriggio tempo instabile con piogge sparse sui settori interni e regioni tirreniche, più asciutto lungo le coste adriatiche. In serata ultime piogge su Umbria e Appennino, stabile e poco nuvoloso altrove. Temperature minime e massime stabili o in rialzo. Venti deboli generalmente nord-occidentali. Mari poco mossi o localmente mossi.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino deboli precipitazioni in Campania e Sardegna, più stabile su tutte le altre regioni con cieli sereni o poco nuvolosi. Al pomeriggio precipitazioni sparse tra Molise e Puglia e in Sardegna, più asciutto altrove con ampie schiarite. In serata irregolarmente nuvoloso e tempo stabile eccetto deboli piogge in Sardegna. Temperature minime e massime stazionarie o in aumento. Venti deboli o moderati da ovest/sud-ovest. Mari da mossi a molto mossi.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter