Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 13 Maggio
Scarica la nostra app

Terremoto oggi in Basilicata, 6 maggio 2022: scossa M 2.8 in provincia di Potenza – Dati INGV

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 è stata registrata nella mattinata di oggi, venerdì 6 maggio 2022, a Savoia di Lucania, in provincia di Potenza. I dati ufficiali del sisma

Terremoto oggi in Basilicata, 6 maggio 2022: scossa M 2.8 in provincia di Potenza – Dati INGV
Le ultime scosse di terremoto registrate in Italia e all'estero - Foto @OpenStreetMap contributors

Terremoto oggi, scossa M 2.8 in provincia di Potenza

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato due scosse di terremoto, in Italia, nella mattinata di oggi: la più intensa, di magnitudo 2.8 della scala Richter, è stata registrata alle 6:09 a Savoia di Lucania, in provincia di Potenza, con ipocentro a 22 km di profondità. Tra i comuni nei pressi dell’epicentro troviamo Vietri di Potenza, Picerno, Balvano, Sant’Angelo Le Fratte, Baragiano, Caggiano (SA), Satriano di Lucania, Tito, Salvitelle (SA), Ricigliano (SA).

Le altre scosse di giornata

L’altra scossa di terremoto registrata nella mattinata di oggi, di magnitudo 2.2, è stata registrata alle 6:18 a Macerata, con ipocentro a 27 km di profondità. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha anche registrato diverse scosse di terremoto di magnitudo inferiore a 2.0, cosiddette strumentali perché per lo più percettibili solo tramite appositi strumenti: la più intensa, di magnitudo 1.9, è stata registrata alle 6:42 a Monteleone di Spoleto, in provincia di Perugia, con ipocentro a 13 km di profondità.

Le scosse di terremoto registrate ieri in Italia

Queste, invece, le scosse di terremoto registrate ieri in Italia: alle 5:45 sisma di magnitudo 2.0 a Prignano sulla Secchia, in provincia di Modena, con ipocentro a 21 km di profondità; poco dopo replica di magnitudo 2.2 con ipocentro a 22 km di profondità; alle 7:39 scossa di magnitudo 2.0 a Borgo Val di Taro, in provincia di Parma, con ipocentro a 60 km di profondità; alle 11:27 sisma di magnitudo 2.8 nel Tirreno Meridionale, con ipocentro a 238 km di profondità; alle 11:40 scossa di magnitudo 3.1 alle Isole Eolie, con ipocentro a 8 km di profondità. Leggi anche Terremoto, scossa avvertita nettamente dalla popolazione al sud Italia: trema la terra per km, zona colpite e dati Ingv

La scossa di terremoto più intensa registrata all’estero

Per quanto riguarda l’estero, finora sono state registrate diverse scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 5.0. La più intensa, di magnitudo 5.3, è stata registrata alle 2:02 ora italiana nelle Filippine, con ipocentro a 51 km di profondità. Continua a seguirci su Centrometeoitaliano.it per rimanere aggiornato sulla situazione sismica in Italia e nel mondo.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia