NanoPress

Terremoto oggi Calabria, giovedì 6 dicembre 2018: sisma M 2.0 in provincia di Vibo Valentia | Dati Ingv

Pubblicato da Valerio Fioretti

Segnala
  • Terremoto Calabria oggi, giovedì 6 dicembre 2018: nel pomeriggio sisma di magnitudo 2.0 con epicentro nei pressi di Vallelonga

    Terremoto oggi, le ultime scosse

    Le scosse di terremoto registrate oggi in Italia

    Terremoto oggi Calabria, giovedì 6 dicembre 2018

    Nella serata di oggi, alle ore 20:06, scossa di magnitudo 3.5 nel distretto Tirreno Centrale (MARE), con ipocentro a 48 km. Nel pomeriggio, invece, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto in Calabria: alle 15:07 sisma di magnitudo 2.0 con epicentro a Vallelonga, in provincia di Vibo Valentia, e ipocentro localizzato a 9 km di profondità.

    Terremoto oggi, nessuna scossa in nottata e in mattinata

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia non ha registrato scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore al secondo grado della scala Richter nella notte e nella mattinata di oggi, giovedì 6 dicembre 2018. Alle ore 10:56 lieve scossa di magnitudo 1.8 nel distretto costa marchigiana anconetana. Epicentro in mare, 32 km a nord di Ancona, 35 km a dest di Fano. Ipocentro a 34 chilometri di profondità. Alle ore 8:01, sisma di magnitudo 1.6 a San Marco la Catola, in provincia di Foggia, con ipocentro a 26 km di profondità. Alle ore 6:26, lieve sisma M 1.6 a Sarnano, in provincia di Macerata, con ipocentro a 24 km di profondità. Evento localizzato a 2 km da Sarnano, 3 km da Gualdo, 6 km da San Ginesio, 8 km da Cessapalombo e Sant’Angelo in Pontano, 9 km da Amandola e Penna San Giovanni, 51 km ad est di Foligno, 54 km a nord ovest di Teramo.  (Fonte Ingv.it)

    Terremoto oggi 6 dicembre 2018, le forti scosse registrate nel mondo

    Per quanto concerne la situazione sismica mondiale non ci sono forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0 da segnalare oggi, 6-12-2018. Nella giornata di ieri invece, tre forti scosse M 6.0, 6.8 e 7.5 in Nuova Caledonia, con ipocentro localizzato a 20 chilometri di profondità. Nel corso delle prossime ore aggiornamenti sulle scosse registrate in Italia.

  • Terremoto 5 dicembre 2018, le scosse registrate ieri pomeriggio

    Alle ore 16:47 di ieri, sisma di magnitudo 2.2 a Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata. Ipocentro a 13 chilometri di profondità. Evento localizzato a 4 km da Castelsantangelo sul Nera, 8 km da Norcia, 9 km da Preci, 10 km da Visso ed Ussita. Alle 16:34 scossa M 2.1 Stretto di Messina, ipocentro a 31 chilometri di profondità. Epicentro in mare, a 19 km da Roghudi, provincia di Reggio Calabria. Alle 13:05 sisma M 2.1 a Borgo Pace, provincia di Pesaro Urbino, ipocentro a 9 km.

    Terremoto 5 dicembre 2018, le scosse registrate ieri mattina

    Alle ore 10:25 di ieri mattina, scossa di terremoto M 2.2 a Barete, provincia de L’Aquila, ipocentro a 13 km. Alle ore 8:56 scossa M 2.1 a Milo, in provincia di Catania, ipocentro ad 1 km. Alle ore 6:19, scossa di magnitudo 2.2 a Bronte, provincia di Catania, ipocentro ad 11 km.

  • Terremoto 5 dicembre 2018, le scosse registrate ieri notte

    Alle ore 3:08 di ieri notte, scossa di terremoto di magnitudo 2.2 a Castelsantangelo sul Nera, provincia di Macerata, con ipocentro a 13 km. Evento localizzato a 9 km da Castelsantangelo sul Nera, 10 km da Arquata del Tronto, Norcia e Montegallo, 44 chilometri ad est di Foligno, 45 km ad ovest di Teramo, 55 km a nord est di Terni, 55 km a nord di L’Aquila.

Valerio Fioretti

Sono un meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Mi appassionano argomenti che riguardano la scienza, lo sport e la tecnologia. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer..

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter