Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 18 Settembre
Scarica la nostra app

Terremoto oggi Campania, 18 settembre 2018: scossa M 2.2 in provincia di Napoli – Dati Ingv

centro meteo italiano
1 di 3
  • Terremoto Marche oggi, martedì 18 settembre 2018: scossa di magnitudo 2.0 a Montegallo (AP). In serata scossa M 2.2 in Campania

    Terremoto oggi Marche 18 settembre 2018, scossa M 2.0 provincia di Ascoli Piceno - Dati Ingv

    Terremoto oggi Marche 18 settembre 2018, scossa M 2.0 provincia di Ascoli Piceno – Dati Ingv

    Terremoto oggi Campania, 18 settembre 2018: scossa M 2.2 in provincia di Napoli – Dati Ingv

    Registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 a Pozzuoli, in provincia di Napoli, alle ore 23:58 di martedì 18 settembre 2018, con epicentro a una profondità di 5 km.

    Alle ore 9:28, sisma di magnitudo 2.4 registrata nel settore costa siciliana nord orientale. Epicentro in mare, a 3 km da Milazzo, in provincia di Messina. Ipocentro ad 11 chilometri di profondità.

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una debole scossa di terremoto di magnitudo 2.0 nelle Marche alle ore 4:27, martedì 18 settembre 2018. Epicentro a Montegallo, in provincia di Ascoli Piceno. Ipocentro a 12 chilometri di profondità. Evento localizzato 42 chilometri ad ovest di Teramo, 46 km ad est di Foligno, 55 km a nord dell’Aquila.

     

  • Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, alle ore 13:58 scossa di M. 6.1 nelle Isole Salomon. Nel corso delle prossime ore, aggiornamenti sulle scosse registrate in Italia.

    Previsioni meteo 18 settembre 2018

    Al Nord: Al mattino nuvolosità irregolare su tutte le regioni con piogge sparse su Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna, più asciutto altrove. Al pomeriggio tempo instabile con piogge e temporali sparsi su Alpi e Appennino, fenomeni in locale estensione sulle pianure emiliane, più asciutto altrove. In serata fenomeni in esaurimento con cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve calo. Venti deboli di direzione variabile. Mari poco mossi o localmente mossi.

    Al Centro: Al mattino nuvolosità irregolare sul versante tirrenico con locali piogge associate, schiarite più ampie altrove. Al pomeriggio piogge e temporali sparsi su tutte le regioni, più asciutto solo lungo le coste. In serata residue piogge sulle zone interne prima di un generale miglioramento ovunque. Temperature minime e massime senza variazioni o in lieve calo. Venti deboli prevalentemente meridionali. Mari generalmente poco mossi o localmente mossi.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino nubi sparse alternate a schiarite su tutti i settori ma con tempo asciutto, locali piogge solo sulla Sardegna. Al pomeriggio piogge sparse sulle zone interne Peninsulari e sulle Isole Maggiori, più asciutto altrove. In serata residui acquazzoni su Sicilia e Sardegna, nubi sparse sulle altre regioni con tempo stabile. Temperature minime e massime stazionarie. Venti deboli o moderati di direzione variabile. Mari poco mossi o localmente mossi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia