NanoPress

Terremoto oggi Marche, 7 dicembre 2017: scossa M 2.6 in provincia di Fermo – Dati Ingv

  • Terremoto Marche oggi, giovedì 7/12/2017: scossa di magnitudo 2.6 a Montelparo.

    Terremoto oggi Marche 7 dicembre 2017, scossa M 2.6 provincia di Fermo - Dati Ingv

    Terremoto oggi Marche 7 dicembre 2017, scossa M 2.6 provincia di Fermo – Dati Ingv

    Terremoto oggi Marche, 7 dicembre 2017: scossa M 2.6 in provincia di Fermo – Dati Ingv

    Nel pomeriggio di oggi, giovedì 7 dicembre 2017, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto in Emilia Romagna: alle ore 17:48 sisma di magnitudo 2.4 della scala Richter con epicentro a Solarolo, in provincia di Ravenna, e ipocentro a 17 km di profonditò.

    Di seguito il riepilogo delle scosse registrate in precedenza. Nel corso della notte di oggi, giovedì 7 dicembre 2017, altre due scosse in Emilia Romagna. Eventi di magnitudo 2.2 e 2.3, avvenuti alle ore 1:04 e 1:05 di stanotte. Epicentro a Terenzo e Varano de’ Malegari, in provincia di Parma. Ipocentro rispettivamente a 25 e 26 chilometri di profondità.

    Durante la mattinata di oggi, registrate due scosse di terremoto. M 2.2 a Vastogirardi, in provincia di Isernia, ipocentro ad 11 chilometri di profondità alle ore 7:44. Alle ore 7:54, scossa di magnitudo 2.6 a Montelparo, in provincia di Fermo. Ipocentro a 23 chilometri. Evento localizzato 43 km a nord ovest di Teramo, 66 chilometri a sud di Ancona. […]

  • Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, non ci sono forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0 da segnalare oggi 7-12-2017. Nel corso delle prossime ore, aggiornamenti sugli eventi sismici registrati in Italia.

    Previsioni meteo 7 dicembre 2017, Al Nord: Al mattino cieli irregolarmente nuvolosi con addensamenti anche compatti alternati ad ampie schiarite specie sulle Alpi, locali pioviggini sulla Liguria occidentale. Al pomeriggio ancora qualche pioggia sulla Liguria mentre altrove il tempo rimarrà asciutto con nubi sparse alternate ad ampi spazi di sereno sull’arco alpino. In serata nuvolosità in aumento su tutte le regioni con sempre qualche pioggia in Liguria e poi sul Friuli. Temperature minime in aumento e massime stazionarie. Venti moderati o forti da Sud Ovest. Mari da mossi a molto mossi.

    Al Centro: Al mattino molte nubi sul Tirreno con qualche pioviggine sull’alta Toscana, soleggiato sull’Adriatico. Al pomeriggio si rinnovano condizioni di tempo localmente instabile sull’alta Toscana, più asciutto sulle altre regioni con cieli irregolarmente nuvolosi. In serata sempre qualche pioggia sulle coste tirreniche e sull’alta Toscana, addensamenti sparsi altrove salvo ampie schiarite sull’Adriatico. Temperature minime in rialzo e massime stabili. Venti moderati dai quadranti Sud Occidentali. Mari generalmente mossi o molto mossi.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino sole prevalente e condizioni di generale stabilità su tutte le regioni. Al pomeriggio condizioni di tempo stabile e soleggiato sia sui settori Peninsulari che su quelli Insulari. In serata si rinnovano condizioni di tempo stabile sia sulle zone interne e sulle coste, con cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature minime e massime senza variazioni di rilievo. Venti deboli o moderati di direzione variabile. Mari mossi o localmente molto mossi.