Mercoledì 21 Agosto
Scarica la nostra app

Terremoto oggi Puglia, 21 maggio 2019: forte scossa avvertita a Barletta | Dati INGV

Terremoto oggi Puglia 21 maggio 2019, scossa ben avvertita a Barletta, foto: Centrometeoitaliano.it
1 di 3
  • Terremoto oggi Puglia 21 maggio 2019, scossa ben avvertita a Barletta

    Alle ore 10:13 di oggi, martedì 21 maggio 2019, è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 in Puglia. L’evento è stato ben avvertito anche nelle regioni limitrofe. Epicentro a Barletta, ipocentro a 34 chilometri di profondità.

    Terremoto avvertito in Puglia, i comuni vicini all’epicentro

    L’evento sismico è stato localizzato a 4 km da Barletta, 9 km da Andria e Trani, 16 km da Margherita di Savoia, 17 km da Bisceglie, 19 km da Corato, 26 km ad ovest di Molfetta, 35 km ad est di Cerignola, 38 km a nord ovest di Bitonto, 49 km a sud est di Manfredonia, 50 km ad ovest da Bari, 56 km a nord ovest di Altamura, 67 km ad est di Foggia, 75 km a nord ovest di Matera, 85 km a nord est di Potenza, 89 km ad est di San Severo.

    Evacuate alcune scuole, gente in strada

    A Trani sono state evacuate alcune scuole. Molte persone sono uscite in strada, come riporta il Corriere.it. Al momento non risultano danni a persone o cose, ma ci saranno aggiornamenti nel corso delle prossime ore. Il terremoto è stato avvertito distintamente nelle provincie interessate  e quindi molte persone si sono impaurite, uscendo in strada. Le scuole sono state evacuate a scopo precauzionale, in attesa di verifiche strutturali per ricercare eventuali danni o cedimenti.

  • [multipage]

    Terremoto oggi Toscana 21 maggio 2019

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto in Toscana nel pomeriggio di oggi, martedì 21 maggio 2019: alle 17:22 sisma di magnitudo 2.3 con epicentro a San Giovanni d’Asso, in provincia di Siena, e ipocentro a 2 km di profondità. Tra i comuni nei pressi dell’epicentro troviamo Trequanda, Asciano e Buonconvento.

    Terremoto oggi 21 maggio 2019, scosse nelle Marche, in Sicilia e in Calabria

    Alle ore 18.33 l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 nel Mar Tirreno Meridionale, ipocentro 152 chilometri e a 44 km da Messina, 54 km da Reggio Calabria e 78 km da Lamezia Terme.  Alle ore 15.15 l’INGV ha rilevato un lieve sisma in Sicilia, a Zafferana Etnea, di magnitudo 2.0 e con ipocentro profondo 11 km. Il sisma, avvenuto in provincia di Catania, si è verificato a 16 km da Acireale, 24 km da Catania, 70 km da Reggio Calabria e 71 km da Messina.

    Alle ore 6:45 l’INGV ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 nel distretto costa marchigiana fermana. Ipocentro ad 8 km. Epicentro in mare, a 18 km da Civitanova Marche, 19 km da Porto Sant’Elpidio, 43 km a sud est di Ancona, 81 km a nord di Teramo. Alle ore 6:20 sisma 2.7 nel distretto sismico Tirreno meridionale. Epicentro in mare, 70 chilometri ad ovest di Cosenza, 79 km ad ovest di Lamezia Terme. Ipocentro a 263 km di profondità.

    Terremoto oggi Abruzzo 21 maggio 2019, scossa M 2.0 provincia di L’Aquila

    Alle ore 5:09 di stamattina lieve sisma di magnitudo 2.0 in Abruzzo. Ipocentro a 13 km di profondità. Evento localizzato a 3 km da Capitignano, 7 km da Campotosto e Barete, 8 km da Montereale e Pizzoli, 10 km da Cagnano Amiterno, 13 km da Crognaleto, 15 km da Amatrice, 18 chilometri a nord ovest di L’Aquila, 35 km a sud ovest di Teramo, 57 km ad est di Terni, 67 km ad ovest di Montesilvano, 71 km ad ovest di Chieti.

  • Terremoto oggi, 21 maggio 2019: le ultime scosse registrate nel mondo

    Per quanto concerne la situazione sismica mondiale, non ci sono forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0 da segnalare oggi, martedì 21 maggio 2019. Nel corso della giornata aggiornamenti sulla situazione sismica italiana e nel mondo.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.