Terremoto oggi Sicilia 19 maggio 2019: scossa M 2.2 in provincia di Messina | Dati INGV

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Terremoto Sicilia oggi, domenica 19 maggio: scossa M. 2.2 sulle Isole Eolie

Segnala
terremoto OggiTerremoto oggi, 19 maggio 2019: scossa in provincia di Messina
  • Terremoto Sicilia oggi, domenica 19 maggio 2019: scossa di M. 2.2 sulle Isole Eolie

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato nella nottata di oggi, alle ore 1:28 una scossa di terremoto di M. 2.2 con epicentro localizzato nelle Isole Eolie (Me) e ipocentro a 9 km di profondità. L’evento tellurico è stato localizzato a 65 km a ovest di Messina, a 75 km a ovest di Reggio Calabria e a 96 km a nord di Catania.

    Terremoto 18 maggio 2019 – Le scosse nella giornata di ieri

    Alle ore 20:30 di ieri, sabato 18 maggio 2019, l’Ingv ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 nelle Marche sulla Costa Marchigiana Maceratese, con ipocentro a 8 chilometri di profondità. Il sisma, avvenuto in mare, si è verificato a 41 km da Ancona, 84 km da Teramo, 88 km da Fano e 100 km da Pesaro. Poco dopo, alle ore 21.35 di oggi, sabato 18 maggio 2019 è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 nelle Marche, a Muccia (in provincia di Macerata), con ipocentro a 8 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato a 29 km da Foligno, 53 km da Perugia, 64 km da Terni e 71 km da Teramo.

    Alle ore 21.39 l’INGV ha rilevato una scossa di magnitudo 2.0 sulla Costa Siciliana nord orientale (Messina), ipocentro profondo 118 chilometri, L’evento sismico, verificatosi in mare, è stato registrato a 25 km da Messina, 37 km da Reggio Calabria, 85 km da Acireale e 99 km da Catania.

    Alle ore 22.01 nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.0 a Costacciaro (Umbria), in provincia di Perugia, con ipocentro a 11 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato a 39 km da Perugia, 44 km da Foligno, 59 km da Fano e 64 km da Pesaro.

    Alle ore 22.02 scossa di magnitudo 2.7 sul Mar Tirreno Meridionale, ipocentro a 119 km, sisma verificatosi a 31 km da Messina, 42 km da Reggio Calabria e 96 km da Acireale.

  • Terremoto 17 maggio 2019: le scosse di venerdì

    L’unica scossa di terremoto registrata ieri, venerdì 17 aggio 2019, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è stata rilevata alle ore 5.32: sisma di magnitudo 2.0 localizzata nei pressi di Canosa di Puglia, in provincia di Barletta-Andria-Trani, con ipocentro a 6 km di profondità. Tra i comuni nei pressi dell’epicentro troviamo Cerignola, in provincia di Foggia, e San Ferdinando di Puglia.

  • Terremoto oggi, domenica 19 maggio 2019: le ultime scosse registrate nel mondo

    Alle ore 3:23 è stata registrata una forte scossa di terremoto di M. 6.3 con epicentro localizzato in Nuova Caledonia. L’ipocentro della scossa è stato localizzato a 10 km di profondità. Non sono state registrate altre scosse di magnitudo superiore a 5.0. Seguiranno nuovi aggiornamenti sulla situazione sismica italiana e nel mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter