NanoPress

Terremoto oggi Umbria, 14 novembre 2017: scossa più intensa M 2.7 in provincia di Perugia – Dati Ingv

  • Terremoto Umbria oggi, martedì 14 novembre 2017: scossa di magnitudo 2.7 a Cascia, provincia di Perugia.

    Terremoto oggi Umbria 14 novembre 2017, scossa M 2.7 provincia di Perugia - Dati Ingv

    Terremoto oggi Umbria 14 novembre 2017, scossa M 2.7 provincia di Perugia – Dati Ingv

    Terremoto oggi Umbria, 14 novembre 2017: scossa più intensa M 2.7 in provincia di Perugia – Dati Ingv

    Non sono stati registrati eventi sismici di magnitudo uguale o superiore a 2.0 della scala Richter nel pomeriggio e nella serata di oggi. Alle ore 07:22, scossa di terremoto di magnitudo 2.3, registrata a Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata. Ipocentro a 5 chilometri di profondità. Evento localizzato 41 chilometri ad est di Foligno, 49 chilometri a nord ovest di Teramo, 57 chilometri a nord est di Terni. Alle 12:31 terremoto di magnitudo 2.3 con epicentro a Falerone, provincia di Fermo. Ipocentro profondo 23 km.

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 in Umbria, nella notte di oggi, martedì 14 novembre 2017. Sisma avvenuto alle ore 05:14, epicentro a Cascia, in provincia di Perugia; ipocentro a 14 chilometri di profondità. Evento localizzato 39 chilometri ad est di Terni, 42 chilometri a sud est di Foligno. Non ci sono altri eventi da segnalare nella giornata odierna. […]

  • Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, non ci sono forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0 da segnalare oggi 14-11-2017. Nel corso delle prossime ore, aggiornamenti sugli eventi sismici registrati in Italia.

    Previsioni meteo 14 novembre 2017, Al Nord: Al mattino tempo stabile su tutti i settori con cieli irregolarmente nuvolosi, ampie schiarite sulle Alpi, locali fenomeni solo sulla Romagna. Al pomeriggio si rinnovano condizioni di tempo stabile e soleggiato su tutti i settori salvo nubi in transito su Veneto ed Emilia Romagna. In serata tempo stabile su tutti i settori con cieli sereni o poco nuvolosi. Neve oltre i 500-800 metri. Temperature minime in calo e massime in aumento. Venti moderati o forti settentrionali o nord-orientali. Mari molto mossi o agitati.

    Al Centro: Al mattino tempo instabile su zone interne e settori adriatici con precipitazioni sparse, localmente intense sulle Marche. Al pomeriggio ancora fenomeni sparsi su Marche e Abruzzo, più asciutto altrove. In serata maltempo sull’Abruzzo con piogge e temporali, nuvoloso altrove ma con tempo asciutto. Neve oltre i 900-1300 metri. Temperature minime in calo e massime in aumento. Venti moderati o forti dai quadranti settentrionali o nord-orientali. Mari generalmente molto mossi o agitati.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino tempo instabile sulle zone Peninsulari e sulla Sicilia con piogge sparse, più asciutto sulla Sardegna. Al pomeriggio maltempo con piogge e temporali diffusi su tutti i settori, più asciutto sulla Sardegna occidentale. In serata si rinnovano condizioni di maltempo su sulle regioni Peninsulari, piogge sparse sulle Isole Maggiori. Neve in Appennino oltre i 1300-1600 metri. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o forti in rotazione ciclonica. Mari molto mossi o agitati.