Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 16 Agosto
Scarica la nostra app

Crollo sulle Dolomiti, enorme distacco di roccia e detriti dal Monte Pelmo: soccorritori in azione – VIDEO

Un enorme distacco di roccia e detriti si è verificato questa mattina sul Monte Pelmo, nelle Dolomiti. Soccorritori in azione per escludere il coinvolgimento di persone. Il video

Crollo sulle Dolomiti, enorme distacco di roccia e detriti dal Monte Pelmo: soccorritori in azione – VIDEO
Crollo sulle Dolomiti, enorme distacco di roccia e detriti dal Monte Pelmo: soccorritori in azione

Continua l’estate difficile per le montagne italiane: crollo sul Monte Pelmo

È un’estate difficile, quella in corso, per le montagne italiane. Il caldo torrido sta provocando lo scioglimento di ghiaccio e neve, con conseguenti crolli. Tra i più imponenti quello che ha causato la strage della Marmolada. Ma di certo non è l’unico. Nelle scorse ore, infatti, si è verificato un distacco di roccia e detriti dal Monte Pelmo, sulle Dolomiti, nella zona di forcella Val d’Arcia.

Soccorritori in azione per escludere il coinvolgimento di persone

L’evento si è verificato in mattinata, intorno alle 7:40. Immediatamente, come riportato dal Mattino di Padova, si sono mobilitati i Vigili del Fuoco e il soccorso alpino. Le squadre sono ancora impegnate nelle verifiche per accertare che non siano state coinvolte persone. Il distacco di materiale dal Monte Pelmo si è verificato nell’area compresa tra passo Staulanza e forella Val D’Arcia.

Al momento non risultano dispersi

Le persone che alloggiano nei due rifugi in zona, lo Stualanza e il Citta di Fiume, hanno distintamente avvertito il crollo di materiale. Nessuno dei turisti nelle due strutture si era già mosso per le escursioni di giornata, e nessuna denuncia di scomparsa è stata fatta. Al momento, quindi, non ci sono segnalazioni al riguardo, ma i soccorritori stanno operando sul posto: è stato richiesto anche l’intervento dei vigili del fuoco di Venezia per un sorvolo.

CONTINUA A LEGGERE

Il video del distacco

Non è ancora chiaro l’ammontare del distacco di roccia e detriti, che sarà quantificato con precisione solo successivamente: si è comunque trattato di un crollo consistente, accompagnato da parecchia polvere, avvenuto in una zona in quota sul versante zoldano. Il materiale è arrivato fino ai sentieri. Di seguito il video pubblicato su YouTube dal Corriere delle Alpi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia