Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 20 Ottobre
Scarica la nostra app

Enorme meteorite illumina la notte: intenso bagliore visibile per decine di chilometri – DIRETTA di quanto è accaduto negli Stati Uniti

Nelle scorse ore un meteorite è stato avvistato in diversi Stati degli USA. Sono arrivate molte segnalazioni all'American Meteorogical Society

Enorme meteorite illumina la notte: intenso bagliore visibile per decine di chilometri - DIRETTA di quanto accaduto negli Stati Uniti. Immagine di repertorio, fonte foto: pixabay.com
1 di 4
  • Meteorite avvistato negli Stati Uniti

    Dopo l’importante avvistamento che si è verificato nelle scorse settimane in Sardegna (e non solo), si torna a parlare di meteoriti. Nelle scorse ore, infatti, secondo quanto riportato da  “Maestroviejo.es” – l’American Meteorogical Society ha evidenziato come circa 60 persone abbiano raccontato di aver visto un enorme meteorite nei cieli degli Stati Uniti, con avvistamenti che si sono registrati in Virginia, Carolina del Nord, Georgia, Tennessee e Alabama.

    Meteorite avvistato negli Stati Uniti: palla di fuoco visibile per pochi secondi

    Stando a quanto hanno riferito alcuni testimoni oculari – come riportato da “Maestroviejo.es” – il meteorite, avvistato per diversi chilometri in molti Stati degli USA, è stato ben visibile per circa 1,5-3,5 secondi, illuminando con un grande bagliore il cielo.

    Cosa sono i meteoriti?

    Quando si parla di meteoriti, secondo quanto riportato da “Focus.it”, si fa riferimento a dei corpi celesti che riescono a superare l’atmosfera terrestre, andando a toccare il suolo del nostro pianeta senza disintegrarsi. Quando viaggiano nello spazio i meteoriti prendono il nome di “meteoroidi” e, stando alle ultime statistiche, si stima che circa 100 tonnellate riescano a colpire la nostra atmosfera quotidianamente. Di questi, però, soltanto 500 all’anno arrivano sul suolo terrestre e solo 5 o 6 vengono recuperati. Generalmente si tratta di frammenti molto piccoli che si disperdono in mare o nel deserto.

  • Meteorite avvistato in Sardegna

    Lo scorso venerdì 16 agosto 2019 – secondo quanto riportato da “Tg24.sky.it” – un meteorite è stato avvistato in Sardegna, con diverse segnalazioni che sono arrivate dalla popolazione. Manuel Floris, astronomo del Planetario, è intervenuto ai microfoni de “L’Unione Sarda” ed ha sottolineato come il meteorite sia caduto ad ovest, in mare, tra la Sardegna e le Baleari. La palla di fuoco viaggiava ad altissima velocità, dando origine ad un bagliore che ha illuminato il cielo a giorno.

  • Nelle scorse settimane un altro meteorite è caduto negli Stati Uniti

    A proposito di meteoriti che sono caduti negli Stati Uniti, nelle scorse settimane – secondo quanto riportato da “Adnportal.mx”- ve n’è stato un altro che ha illuminato i cieli americani. In quel caso, come riferito dall’American Meteorite Association, gli Stati americani nei quali la palla di fuoco era stata avvistata risultavano essere i seguenti: Connecticut, Delaware, Massachusetts, Maryland, New Hampshire, New Jersey, New York, Carolina del Nord, Pennsylvania, Rhode Island, Vermont e Virginia.

  • Meteorite cade negli Stati Uniti, un testimone: “Ha illuminato l’intera spiaggia”

    In merito al meteorite che nelle scorse settimane era caduto negli Stati Uniti – secondo quanto riportato dal quotidiano “NJ” – è arrivata anche la testimonianza di un uomo del New Jersey che stava camminando lungo la Barnegat Light Beach. Quest’ultimo ha raccontato all’American Meteorite Association di aver visto illuminarsi l’intera spiaggia. Va sottolineato, inoltre, come all’inizio si siano vissute scene di panico tra le persone che si trovavano sulla spiaggia, in quanto non ci si rendeva conto di quanto stesse accadendo.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: