Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 1 Giugno
Scarica la nostra app

Perseverance registra il suono delle ali rotanti di Ingenuity: ecco perchè è un fatto straordinario

Perseverance è riuscito a percepire il suono delle pale rotanti di Ingenuity durante una perlustrazione di Marte

Perseverance registra il suono delle ali rotanti di Ingenuity: ecco perchè è un fatto straordinario
Ingenuity, l'elicottero che sta sorvolando l'atmosfera di Marte
1 di 2
  • Grazie alla SuperCam il rover Perserverance è riuscito a percepire e registrare il suono delle ali rotanti di Ingenuity

    Il rover Perseverance della NASA è riuscito a captare per la prima volta il rumore delle pale dell’elicottero Ingenuity mentre attraversa in volo la rarefatta atmosfera marziana. L’agenzia spaziale ha pubblicato un nuovo filmato girato dal robot a sei ruote che lo immortala mentre cattura i rumori delle ali rotanti di Ingenuty mentre compie il suo quarto volo il 30 aprile, questa volta accompagnato da una traccia audio. Da leggere anche Esplosione Solare causa blackout radio in Nord-America: trasmissioni interrotte, ecco cosa è successo.

    Il video che testimonia la percezione del ronzìo

    Il video ha una durata di circa tre minuti e inizia con il rombo del vento che soffia attraverso il cratere Jezero, dove Perseverance è atterrato a febbraio in missione alla ricerca di segni di antica vita microbica. Si percepisce proprio il “ronzìo” delle sue lame che girano a quasi 2.400 giri / min durante il viaggio di andata e ritorno di 262 metri. Gli ingegneri che hanno ideato la missione avevano espresso i propri captato il suono del volo, dato che Perseverance era parcheggiato a 80 metri dal punto di decollo e atterraggio.

    Parola agli esperti

    Sappiamo che l’atmosfera marziana ha una densità pari all’uno percento della densità del nostro pianeta ecco perchè tutto appare molto più silenzioso rispetto a ciò che accade sul nostro pianeta dove l’atmosfera densa ha una maggiore capacità di trasmissione del suono. Il professore di scienze planetarie presso l’Institut Superieur de l’Aeronautique et de l’Espace (ISAE-SUPAERO) di Tolosa e responsabile scientifico del microfono SuperCam Mars, David Mimoun, si è detto sorpreso favorevolmente da questa notizia. “Avevamo effettuato test e simulazioni che ci dicevano che il microfono avrebbe captato a malapena i suoni dell’elicottero – ha dichiarato Mimoun – poiché l’atmosfera di Marte smorza fortemente la propagazione del suono”.

  • Come funziona la SuperCam

    La SuperCam è uno strumento a bordo di Perseverance che colpisce con il laser le rocce a distanza, per studiarne il vapore con un dispositivo chiamato spettrometro che ne rivela la composizione chimica. Inoltre la superCam è dotata di un microfono in grado di registrare i suoni fornendo così informazioni preziose sulle proprietà fisiche dei bersagli colpiti e sulla loro consistenza. La registrazione del suono effettuata da Perseverance sul volo di Ingenuity rappresenterà, secondo Mimoun “una miniera d’oro per la nostra comprensione dell’atmosfera marziana”.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia