Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 27 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Intensa scossa di terremoto prossima al quinto grado causa crolli nella Turchia centrale: zone colpite

Intensa scossa di terremoto prossima al quinto grado scuote la terra per centinaia di km. Zone colpite, i dettagli

Intensa scossa di terremoto prossima al quinto grado causa crolli nella Turchia centrale: zone colpite
Forte terremoto M 5.3 provoca crolli e due morti. Ecco i dettagli e i dati EMSC

Forte scossa del quinto grado causa crolli in Turchia

Fortissime scosse di terremoto avvertite dalla popolazione in zona altamente sismica anche nella giornata odierna, mercoledì 19 gennaio 2022. Soltanto ieri in apposito editoriale avevamo riportato delle due forti scosse di terremoto che hanno colpito l’ovest dell’Afghanistan, una di M 5.6 e l’altra di M 4.9, provocando diversi crolli e purtroppo 26 morti. Oggi invece riportiamo un altro forte terremoto prossimo al quinto grado (M 4.9) che ha provocato diversi crolli ma fortunatamente nessun ferito e nessuna vittima in Turchia. Stando a quanto riportato da alertageo.org, l’epicentro è stato localizzato nella zona di Sarıoğlan, una cittadina nella provincia centrale turca di Kayseri. Leggi anche: Forte boato avvertito sull’isola italiana. Ecco a cosa è stato dovuto

Terremoto M 4.9 causa crolli: due persone in ospedale causa attacchi di panico

Come detto, nessuno è rimasto ferito e non ci sono state vittime però due persone sono state ricoverate in ospedale dopo aver sofferto di attacchi di panico. Le autorità hanno annunciato che alcuni edifici hanno subito crepe mentre i muri di alcune stalle nelle zone rurali di Sarıoğlan sono letteralmente crollati. Nella zona colpita dal sisma sono arrivate anche squadre di tecnici per capire e valutare attentamente la gravità della situazione. Leggi anche: Onde anomale travolgono la zona costiera. Video impressionante

Trema la Turchia centrale

Scosse di terremoto in questa zona non sono affatto nuove e in passato si sono avuti sismi anche superiori al sesto grado. Insieme alla Grecia ma poi anche all’Italia rappresentano l’area più sismica d’Europa dove terremoti intensi non sono rari. La zona colpita è quella della Turchia centrale, a nord di Kayseri ma il terremoto è stato avvertito anche nella capitale turca Ankara, città dove vivono oltre 5 milioni di persone. Leggi anche: Fortissimo boato avvertito al nord Italia, zone colpite. Cosa è accaduto

CONTINUA A LEGGERE

Forte terremoto M 5.6 causa 26 morti

Altro terremoto molto violento e con danni ancora più gravi del precedente e purtroppo anche con vittime ha colpito l’Afghanistan all’inizio di questa settimana. Il terremoto M 5.6 è stato localizzato a una quarantina di chilometri da Qala i Naw nella provincia di Badghis, a 18km di profondità. Purtroppo il forte sisma ha causato crolli, almeno 26 vittime e 4 feriti.

 

Restate aggiornati sempre sulla nostra pagina

Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia