Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 15 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Scossa di terremoto avvertita in zona altamente sismica italiana: trema la terra per km, dati ufficiali dell’INGV

Scossa di terremoto avvertita in Italia, sta tremando zona altamente sismica: ecco quale e i dati dell'INGV

Scossa di terremoto avvertita in zona altamente sismica italiana: trema la terra per km, dati ufficiali dell’INGV
Terremoto colpisce zona sismica italiana: i dati ufficiali INGV del sisma avvenuto nel sud Italia, in Sicilia

Scossa di terremoto avvertita in zona sismica italiana

Anche oggi, mercoledì 8 dicembre 2021, forti scosse di terremoto si stanno continuando a registrare in diverse zone del mondo e soprattutto nel Pacifico dove ogni giorno sono decine le scosse nettamente avvertite dalla popolazione e molto spesso queste risultano superiori anche al quinto grado. Abbiamo visto quest’oggi in apposito editoriale come serie di sismi stiano colpendo la zona dell’Oregon con scosse vicine al sesto grado. La terra dopo una pausa di almeno 12 ore (con scosse solo di tipo strumentale) è tornata a tremare anche in Italia ma con M ben inferiore rispetto a quanto sta accadendo nel Pacifico. Diverse le scosse registrate nelle ultime ore, ma tutte inferiori al terzo grado. Leggi anche: Vulcano, continua l’emissione di gas. La regione richiede lo stato di emergenza nazionale. I dettagli

Scossa avvertita in zona sismica: comuni prossimi all’epicentro

In particolare, una scossa di terremoto di M 2.4-2.5 è stata avvertita molto bene dalla popolazione, nonostante la magnitudo bassa, nella zona di Aidone (EN), tanto che sono giunte diverse segnalazioni di avvertimento del sisma. La scossa è avvenuta nell’interno della Sicilia, provincia di Enna. Segnalazioni sono arrivate entro i 20 km dall’epicentro e tra i comuni dove il sisma è stato udibile vi è anche Piazza Armerina e Caltagirone. Il terremoto è avvenuto alle ore 7.05 di questa mattina ed ha avuto un ipocentro fissato a circa 30 km. Di seguito vediamo ora la distanza del sisma dalle principali città siciliane secondo l’INGV. Leggi anche: Tre scosse M 5.5 in sequenza, si teme scossa più intensa? Dati EMSC

Dati dell’Ingv sulla scossa nell’ennese

Stando a quanto riportato dall’INGV, il terremoto è stato localizzato a 44 Km a E di Caltanissetta (63360 abitanti), 45 Km a NE di Gela (75827 abitanti), 50 Km a N di Vittoria (63339 abitanti), 50 Km a W di Catania (314555 abitanti), 55 Km a N di Ragusa (73313 abitanti), 60 Km a W di Acireale (52622 abitanti), 63 Km a N di Modica (54633 abitanti), 76 Km a NW di Siracusa (122291 abitanti), 85 Km a E di Agrigento (59770 abitanti). Nessun danno dopo il lieve terremoto. Di seguito vediamo le altre scosse in Italia che sono state rilevate dall’INGV poco fa. Leggi anche: Intenso terremoto M 5.2 colpisce zona altamente sismica, la California. Dati EMSC

CONTINUA A LEGGERE

Le altre scosse in Italia

Non solo Sicilia ma nella mattinata odierna un terremoto è stato localizzato anche vicino Roma di M 2.1. Epicentro a nord di Colonna dove è stato avvertito dalla popolazione. Sempre in mattinata, alle ore 10.53, è tornato a tremare anche l’appennino marchigiano. Un sisma M 2.3 ha interessato la zona di Fiordimonte (MC), area sismica e già colpita in passato da numerosi terremoti.

 

Restate aggiornati sempre sulla nostra pagina

Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia