Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 24 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Scossa di terremoto avvertita intensamente dalla popolazione al nord Italia: dati ufficiali dell’INGV

Scossa di terremoto avvertita intensamente dalla popolazione, trema la terra per km: dati ufficiali INGV e aree colpite

Scossa di terremoto avvertita intensamente dalla popolazione al nord Italia: dati ufficiali dell’INGV
Terremoto del terzo grado avvertito intensamente al nord
1 di 3
  • Terremoto avvertito al nord Italia

    Sono moltissime ogni giorno le scosse di terremoto, anche piuttosto violente, che avvengono in diverse zone del mondo, sia in aree altamente sismiche che in altre a più bassa sismicità. La terra sta tremando intensamente non solo nel Pacifico ma nelle ultime 48 ore anche in altre zone molto sismiche, come lungo le coste americane settentrionali e in zone a noi molto vicine come Grecia e Turchia. Non solo, quest’oggi, mercoledì 17 novembre 2021, una scossa è stata intensamente avvertita dalla popolazione anche al nord Italia dove numerosissime sono state le segnalazioni. Vediamo di seguito i dati registrati dall’INGV. Leggi anche: Terremoto avvertito nel basso Tirreno, dati ufficiali INGV

    Terremoto al nord, comuni prossimi all’epicentro

    Il terremoto è stato localizzato nei pressi del Lago di Garda ed ha avuto un ipocentro fissato a circa 9 km. Moltissime le segnalazioni sia dal Veneto che dal Trentino che dalla Lombardia. La scossa, M 3.0 è stata localizzata a 3 km da Torri del Benaco, a 4 km da Toscolano-Maderno, 6 km da San Zeno di Montagna e Gargnano, 7 km da Garda, 8 km da Costermano sul Garda e Gardone Riviera, 10 km da San Felice del Benaco e Salò. Tutti comuni situati tra il bresciano e il veronese. Di seguito vediamo la distanza del sisma dalle principali città. Leggi anche: Scossa di terremoto nettamente avvertita in zona italiana sismica, dati INGV

    Localizzazione del sisma, dati INGV

    Il terremoto è stato localizzato a  34 Km a NW di Verona (258765 abitanti), 36 Km a E di Brescia (196480 abitanti), 60 Km a SW di Trento (117317 abitanti), 70 Km a W di Vicenza (112953 abitanti), 75 Km a NE di Cremona (71901 abitanti), 77 Km a E di Bergamo (119381 abitanti), 96 Km a N di Parma (192836 abitanti), 96 Km a N di Carpi (70699 abitanti), 98 Km a W di Padova (210401 abitanti), 99 Km a NE di Piacenza (102191 abitanti). Tante segnalazioni ma nessun danno. Spostiamoci all’estero e andiamo in Medio Oriente dove la situazione resta ancora di preoccupazione dopo la forte scossa M 6.4 che ha colpito l’Iran giorni fa. Leggi anche: Scossa di terremoto registrata nel mar Adriatico, dati dell’INGV

    CONTINUA A LEGGERE

  • Forti terremoti oltre il sesto grado in Iran

    La terra sta continuando a tremare in Iran dopo le due forti scosse della settimana passata che hanno causato un morto e otto feriti. I media locali hanno riportato la morte di un ragazzo di 22 anni dopo la caduta di un palo elettrico a Bandar Abbas, la capitale di Hormozgan. Inoltre, i soccorritori hanno riportato otto feriti, tutti trasportati in ospedale, uno dei quali dopo il crollo di un muro.

     

  • Restate aggiornati sempre sulla nostra pagina

    Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia