Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 27 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Scossa di terremoto registrata dall’INGV in Adriatico: continua a muoversi zona italiana altamente sismica

Scossa di terremoto registrata in mattinata dall'INGV in Adriatico: si muove senza sosta zona altamente sismica, dati INGV

Scossa di terremoto registrata dall’INGV in Adriatico: continua a muoversi zona italiana altamente sismica
Scosse di terremoto in Adriatico
1 di 3
  • Terremoto ancora una volta localizzato in Adriatico

    Tante le scosse anche nella giornata odierna, martedì 25 maggio 2021. La terra sta continuando a tremare in più parti del mondo, soprattutto nel Pacifico ma anche in altre aree come ad esempio nel Mediterraneo orientale, tra Grecia e Turchia dove numerose scosse risultano ben avvertite dalla popolazione a Creta. Nel corso delle ultime ore moltissime le scosse tra Grecia e Turchia ma anche nella parte occidentale del Mediterraneo in particolare tra Spagna e Marocco. Torniamo in Italia e riportiamo ancora una volta una scossa in Adriatico, questa volta con M < al terzo grado. Una scossa M 2.5 ma con ipocentro estremamente superficiale è stata registrata dall’INGV in mattinata. Leggi anche: Esplode il vulcano e causa decine di morti e dispersi in Congo

    Terremoto localizzato in Adriatico, dati dell’INGV

    Il terremoto è stato lieve ed avvertito molto bene soltanto in mare, nelle zone dell’epicentro. Tremori che questa volta non sono stati avvertiti ne alle Isole Tremiti ne tanto meno lungo la costa molisana o pugliese. Il sisma ha avuto un ipocentro fissato a solo 2 km e un epicentro localizzato in mare e a poco più di un centinaio di chilometri dalle coste garganiche. Nessuna conseguenza dato che il terremoto non è stato avvertito dalla popolazione ma la zone sta continuando a tremare senza interruzione da settimane. Ricordiamo che il sisma più violento in Adriatico ha avuto una M 5.6 ed è stato avvertito molto bene anche in diverse regioni del centro-sud. Leggi anche: Scossa avvertita lievemente sulla costa pugliese, dati INGV

    Scossa di terremoto prossima al terzo grado, dati ufficiali

    Come detto, tante le scosse in Adriatico e anche nella giornata di ieri alcuni sismi hanno colpito zone sismiche italiane e tra queste l’Adriatico, dove la terra sta continuando a tremare con forza da settimane. La scossa è stata prossima a M 3.0 ed è stata avvertita intensamente soltanto in mare, a largo delle Isole Tremiti. Il terremoto è avvenuto attorno alle ore 17 ma nel corso del pomeriggio-sera si sono avute altre scosse di tipo strumentale. Il terremoto principale è avvenuto in mare a nord-est delle Isole Tremiti. Leggi anche: Terremoto a Gubbio, secondo gli esperti ecco cosa si rischia

    CONTINUA A LEGGERE

  • Lieve scossa nel bolognese oggi, dati INGV

    Lievissima scossa anche nel bolognese, ad Alto Reno Terme in mattinata secondo quanto riportato dall’INGV. Il terremoto ha avuto una M 2.0 ed è stato localizzato a 25 Km a NE di Pistoia (90315 abitanti), 30 Km a N di Prato (191150 abitanti), 45 Km a NW di Scandicci (50609 abitanti), 46 Km a NW di Firenze (382808 abitanti), 47 Km a SW di Bologna (386663 abitanti).

     

  • Restate aggiornati sempre sulla nostra pagina

    Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia