Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Violenta scossa di terremoto M 7.1 provoca crolli e terrore in Messico: almeno un morto e forti esplosioni. Gente in strada, VIDEO

Violenta scossa di terremoto M 7.1 provoca crolli e terrore nella popolazione: almeno un morto e forti esplosioni in cielo a causa di black-out. Gente in strada, VIDEO

Violenta scossa di terremoto M 7.1 provoca crolli e terrore in Messico: almeno un morto e forti esplosioni. Gente in strada, VIDEO
Terremoto violentissimo causa un morto e diversi crolli. Situazione critica in Messico
1 di 3
  • Violentissimo terremoto causa scene di panico in zona altamente sismica

    Anche nella giornata di odierna, 8 settembre 2021, si stanno registrando diverse scosse di terremoto nel mondo, soprattutto nell’area dell’anello di fuoco, quindi quella che va a costeggiare l’intero Pacifico. Anche oggi terremoti molto violenti stanno colpendo queste zone e risultano intensamente avvertiti. Proprio qualche ora fa, un violentissimo sisma di magnitudo superiore al settimo grado (M 7.1) ha colpito il Messico ed ha provocato black-out, crolli e panico nella popolazione che si è riversata in strada nelle zone vicine all’epicentro. Un violentissimo terremoto è stato registrato questa mattina poco prima delle ore 4 in Messico a 11 chilometri a sudovest di Acapulco, nello stato meridionale di Guerrero. La scossa ha avuto magnitudo 7.0 secondo il Geological Survey statunitense, 7.2 invece secondo quanto riporta l’INGV. Purtroppo c’è già una prima vittima, vediamo di seguito quanto accaduto. Leggi anche: Scosse di terremoto in Emilia Romagna, dati dell’INGV

    Violento terremoto M 7.1 in Messico: almeno un morto, esplosioni e gente in strada

    Il terremoto ha avuto un ipocentro fissato a circa 10 km di profondità ed è stato avvertito entro un raggio superiore ai 500 km. A tremare sono state numerosissime città e tra queste anche Città del Messico, situata a circa 300 chilometri di distanza dalla zona dell’epicentro. Secondo quanto riporta video.corriere.it, tanta la pura in quei momenti, gravissimi danni e purtroppo viene segnalata anche una prima vittima, un uomo travolto dalla caduta di un traliccio a Coyuca de Benitez. Il sindaco Claudia Sheinbaum ha riferito su Twitter di segnalazioni relative a gravi danni materiali. Inoltre, sono tantissimi i video che mostrano la fuga delle persone al momento della scossa e fortissime esplosioni in cielo dovute a black-out e alla rottura di pali della luce. A seguito della scossa il National Tsunami Warning Centre americano ha lanciato anche l’allarme tsunami, fortunatamente rientrato dopo qualche ora. Leggi anche: Scossa intensamente avvertita lungo la costa italiana, ecco dove

    Il VIDEO impressionante del terremoto M 7.1

    Moltissimi come detto sono i video apparsi in rete e diffusi sui principali social come Twitter, Facebook e Instagram. Spaventosi filmati riprendono proprio il momento della forte scossa e alcuni crolli. Di seguito ne riportiamo uno (Youtube – La Jornada) che mostra quanto accaduto a diversi km dall’epicentro e nella zona di Acapulco. Leggi anche: Altro forte terremoto M 5.1 nel Pacifico

    CONTINUA A LEGGERE

  • Trema l’Anello di Fuoco, zona costituita da vulcani attivi e altamente sismica

    Forti scosse continuano soprattutto nell’ area dell’Anello di Fuoco, conosciuta proprio per rappresentare una delle più sismiche al mondo e costituita anche da numerosi vulcani attivi. Importanti movimenti anche intensi che generano delle volte scosse di terremoto anche superiori al settimo grado. La zona in questione rappresenta infatti tra quelle più pericolose al mondo.

     

  • Restate aggiornati sempre sulla nostra pagina

    Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia