Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 16 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

ALLUVIONE LAMPO – Fiumi esondati, acqua e fango sommergono auto e abitazioni. Ci sono morti e gravissimi danni, il video dalla Spagna

METEO - Pesante ondata di MALTEMPO in SPAGNA, ci sarebbero forti disagi alla viabilità e anche delle vittime

Alluvione, immagine di REPERTORIO, fonte Wikipedia.
1 di 4
  • Situazione barica europea, goccia fredda tra Baleari e nord Africa

    In questo momento una vasta cupola anticiclonica di matrice azzorriana è presente in gran parte dell’Europa, apportando condizioni meteo di forte stabilità su molti Paesi centro-occidentali del vecchio continente, con temperature anche di qualche grado sopra la media. Diversa però è la situazione sulla Spagna sud-orientale, dove si è verificata quest’oggi una pesantissima ondata di maltempo generata da una goccia fredda di origine atlantica situata tra Baleari e coste nord-occidentali africane. Quest’ondata di maltempo ha creato molti danni e, purtroppo, anche delle vittime.

    Allerta rossa (massima) in Spagna, picchi di quasi 300 millimetri tra Valencia e Albacete

    Sulla base delle previsioni disponibili, i meteorologi spagnoli hanno dunque valutato la situazione potenzialmente pericolosa per l’incolumità pubblica, a tal punto da diramare l’allerta meteo di codice rosso (ovvero di livello massimo) nel sud-est spagnolo non solo per oggi, ma anche per domani venerdì 13 settembre. La situazione oggi è di difficile gestione, si registrano accumuli di pioggia al suolo davvero pesanti e prossimi ai 300 millimetri tra la provincia di Valencia e quella di Albacete secondo la testata giornalistica “el Itagnol

    VIDEO – Situazione critica nella Comunidad Valenciana, esondati corsi d’acqua, chiuse le scuole

    Secondo quanto riporta sempre la testata giornalistica “el Itagnol” sarebbe esondato un fiume all’interno della Comunidad Valenciana e le autorità hanno tenuto quest’oggi chiuse le scuole nei pressi di Murcia, Valencia ed Alicante, per condizioni meteo pesantemente avverse tenendo lontani dai banchi centinaia di migliaia di studenti. Vi riportiamo un video pubblicato via Twitter dall’Avamet, un’associazione meteorologica valenciana.

    #DANAsetembre: més imatges tremendes, cotxes arrossegats per la Rambla del Bosquet a #Moixent (la Costera, València) pic.twitter.com/j5X81OFQhq

    — AVAMET (@avamet) September 12, 2019

  • Ci sarebbero due vittime a causa del maltempo

    Secondo quanto riporta invece la medesima testata giornalistica “el Itagnol” ci sarebbero anche due vittime a causa del maltempo: si tratta di due persone anziane di 70 anni, che stavano viaggiando a bordo di un automobile che è stata successivamente trascinata via da un fiume causato dall’esondazione di un corso d’acqua nella località di Caudete.

  • Tornado nei pressi di Alicante, allerta rossa anche domani

    Secondo invece quanto riporta la testata giornalistica “Icona News” ci sarebbe stata anche una tromba d’aria nei pressi di Alicante, una delle province duramente colpite dalla pesante ondata di maltempo che sta flagellando le zone sud-orientali della Spagna. Le autorità spagnole hanno diramato allerta rossa nel sud-est spagnolo anche per quanto riguarda la giornata di domani venerdì 13 settembre.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Lombardia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.