Maltempo: danni enormi all’agricoltura. Critica la situazione in molte regioni

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Segnala
  • Maltempo: danni incalcolabili all’agricoltura. Tantissime le coltivazioni devastate

    Agricoltura in ginocchio: agrumeti e ulivi seriamente danneggiati

    Agricoltura in ginocchio dopo la pesante ondata di maltempo

    L’ondata di maltempo che ha colpito l’Italia sta creando enormi problemi all’agricoltura da nord a sud, su tutte le nostre regioni, soprattutto al settore olivicolo, nel bel mezzo della campagna olearia di questa stagione. Danni non solo per quanto riguarda le olive ma su moltissime altre coltivazioni devastate da vento e grandine.

    Moltissime le regioni colpite, ecco quelle che hanno subito più danni

    Come detto sono moltissime le regioni colpite e tra queste, particolarmente grave la situazione nel Lazio, Calabria e Puglia con perdite di una gran percentuale di olive, essendo periodo di raccolta in alcune zone. Proprio la Puglia e la Calabria sono state devastate da questa estate da grandinate, nubifragi e trombe d’aria, il Lazio invece soprattutto nell’ultima perturbazione.

    Danni per milioni di euro

    Da nord a sud un conto salatissimo, oltre 150 milioni di euro tra ulivi secolari sradicati, coltivazioni distrutte, semine perdute, campi che sono andati completamente allagati, tetti scoperchiati, capannoni divelti, muri e protezioni crollate, centinaia di alberi distrutti.

  • Il tempo previsto nei giorni a venire

    Una nuova perturbazione è giunta sulle nostre regioni con piogge e temporali. Nel corso delle prosime ore ulteriore peggioramento meteo con possibili nubifragi su molte zone italiane. Attenzione perchè potrebbero risultare anche di forte intensità e creare allagamenti o situazioni di disagio. Seguite come sempre tutte le previsioni sul nostro sito e non perdete i prossimi fondamentali aggiornamenti. […]

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter