Giovedì 22 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

AFRICA e ARTICO si contendono l’Europa, ecco gli ultimi aggiornamenti dei modelli

Modelli meteo: caldo africano con punte oltre i +30 gradi e freddo artico con temperature sottozero in Europa

Aria africana e artica si contendono l'Europa
Aria africana e artica si contendono l'Europa
1 di 4
  • Correnti atlantiche e piogge

    Inizio maggio caratterizzato da una vasta circolazione depressionaria presente tra Europa occidentale e settentrionale. L’anticiclone rimane per ora ben schiacciato verso l’Africa ma non lo farà ancora per molto. Intanto il ritorno delle correnti umide dall’Atlantico determinerà già nella giornata odierna un peggioramento meteo sulle regioni del Nord Italia con piogge e acquazzoni sparsi. Più asciutto invece al Centro-Sud ma con nuvolosità in transito.

    Clima fresco fino al weekend

    Maltempo previsto in Italia centro-settentrionale.

    Maltempo previsto in Italia centro-settentrionale.

    Una massa d’aria artica staziona ancora sull’Europa portando temperature al di sotto delle medie del periodo su molti Stati. Nei prossimi giorni le temperature tenderanno ad aumentare anche sull’Italia ma rimarranno comunque in linea o anche poco al di sotto delle medie del periodo. Condizioni meteo a tratti instabili e clima piuttosto fresco condizioneranno così questi prossimi giorni di maggio. Nuovo peggioramento meteo confermato dai modelli a seguite con forti contrasti termici.

    Europa tra Africa e Artico

    Lo avevamo già anticipato nei precedenti editoriali e anche quest’oggi i principali modelli meteo confermano un cambio di circolazione sull’Europa durante il prossimo weekend. L’anticiclone africano sembra infatti si sveglierà molto rapidamente tentando un’espansione dalla Penisola Iberica fin verso le Isole Britanniche. Allo stesso tempo una goccia fredda, alimentata dall’aria artica, si sposterà sull’Europa centrale e poi verso il Mediterraneo investendo in pieno l’Italia. Alla quota di 850 hPa (1500 metri circa) tra Domenica e Lunedì si passerà dai+20 della Penisola Iberica ai -4 dell’Europa centrale.

  • Anticipo d’estate: temperature fino a +35 gradi

    L’anticiclone africano in espansione sui settori più occidentali del continente riuscirà a portare un vero e proprio anticipo di estate con temperature ben oltre i +30 gradi. I beneficiari di condizioni meteo stabili e clima caldo saranno soprattutto Spagna e Portogallo dove tra Sabato e Domenica le temperature potrebbero anche toccare i +33/34 gradi, specie nelle zone meridionali. Molto freddo invece sull’Europa centrale con temperature massime Domenica sulla Germania anche inferiori ai +10 gradi, minime sotto lo zero con gelate diffuse.

  • Freddo e neve anche in Italia?

    Nuovo affondo freddo nel weekend con maltempo e neve

    Nuovo affondo freddo nel weekend con maltempo e neve

    Ancora una fase di maltempo prevista da Domenica a causa del passaggio di una goccia fredda che dovrebbe attraversare l’Italia da Nord a Sud. Temperature in nuovo calo con neve che potrebbe fare ritorno su Alpi e Appennino fino a quote medio-basse. Stando agli ultimi aggiornamenti dei modelli meteo i fenomeni più intensi dovrebbero ad oggi interessare regioni adriatiche e Sud. Clima fresco e tempo instabile anche nei giorni seguenti e probabilmente fin verso la fine della seconda decade di maggio.

  • Vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.