Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 6 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ANTICICLONE dietro l’angolo, il mese di FEBBRAIO inizia col CALDO, ecco le previsioni

METEO - Alta pressione e mitezza per l'esordio di Febbraio, ecco una disamina per quello che ci aspetta nei prossimi giorni

METEO – ANTICICLONE dietro l’angolo, il mese di FEBBRAIO inizia col CALDO, ecco le previsioni
Assaggio di Primavera al centro-sud ed Isole Grafica a cura del Centro Meteo Italiano
1 di 3
  • Condizioni meteo sull’Italia e ancora maltempo

    Buongiorno e ben ritrovati cari lettori del Centro Meteo Italiano! Stiamo vivendo l’ultima parentesi di maltempo prima dell’arrivo dell’alta pressione che garantirà tempo stabile per gran parte della settimana corrente sulla nostra regione. Nel corso della giornata odierna vivremo ancora condizioni di maltempo a causa di un minimo di bassa pressione che attualmente si trova tra la Corsica e la Toscana con valori al suolo fino a 996 hPa. Questo minimo è alimentato da aria di stampo atlantico, e si trova al culmine inferiore di una saccatura “capitanata” da un minimo depressionario principale di 991 hPa tra Francia, Germania e Benelux. Il maltempo continuerà ad imperversare sui settori centro-meridionali con variabilità e piogge fino alla nottata. Vediamo poi cosa accadrà da domani!

     

    Anticiclone duraturo sull’Italia dall’inizio di Febbraio

    Come anticipato nel precedente paragrafo un campo di alta pressione si farà spazio dalla penisola Iberica dove sta già imperversando in queste ore. L’anticiclone è attualmente situato nel cuore dell’Atlantico con massimi di 1025 hPa ma da domani si sposterà verso oriente coinvolgende la penisola italiana. Il tempo dunque dal 2 Febbraio risulterà generalmente stabile, con un incremento termico notevole. Attenzione poi alla seconda parte del weekend che potrebbe dare adito a maltempo limitatamente al nord. Al centro-sud in questo frangente le temperature potrebbero subire un ulteriore impennata regalandoci un’assaggio di Primavera con picchi fino a +20°C; scopriamo insieme perché!

    Analisi a medio-lungo termine per Febbraio - grafica Centro Meteo Italiano

    Analisi a medio-lungo termine per Febbraio – grafica Centro Meteo Italiano

    Rincaro termico, con valori al di sopra della media specie nel prossimo fine settimana

    Come già detto saranno le temperature a subire una brusca impennata nei prossimi giorni. Secondo le prime stime modellistiche già da Giovedì 4 Febbraio le temperature sulle regioni centrali potranno risultare di 5-7°C al di sopra della media. La situazione potrebbe aggravarsi ulteriormente a ridosso del fine settimana: sull’Italia centro-meridionale, come sui paesi dei Balcani i valori di temperatura potranno arrivare ad oltrepassare la media vigente di 10°C. Questo incremento termico determinerebbe di conseguenza un innalzamento dello zero termico, facendo impennare il rischio per valanghe già piuttosto elevato in questi giorni.  Tuttavia, vista ancora la distanza temporale che ci separa attendiamo i prossimi aggiornamenti per darvi possibili conferme o smentite. Infine vediamo quale potrebbe essere il futuro del mese di Febbraio, dando uno sguardo al lungo termine!

  • Le prospettive per il futuro di Febbraio. Ecco cosa potrebbe accadere

    Dagli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici si evince a seguire un calo delle temperature molto progressivo. Il primo weekend del mese potrebbe risultare piovoso specie al nord, ma a seguire l’alta pressione potrebbe dislocarsi posizionandosi sull’Europa settentrionale. Questo movimento potrebbe favorire l’afflusso di correnti più fredde e anche il nostro paese. Per darvi più dettagli e poter fare valutazioni più concrete, attendiamo le prossime emissioni. Voi nel frattempo non perdetevi tutte le novità meteo dal nostro sito internet!

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Tecnico Meteorologo certificato secondo lo schema WMO ed iscritto all'Associazione Meteo Professionisti (AMPRO); fondatore di Meteo Lazio nel 2014, realtà che vanta una rete di stazioni meteo private. Fornisce dati meteo e bollettini per svariate sedi di Protezione Civile nel Lazio.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia