Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 14 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – Nuovo STRAVOLGIMENTO del TEMPO: torna l’ESTATE col CALDO AFRICANO, temperature oltre i +30°C, vediamo dove e quando

METEO ITALIA - FIAMMATA AFRICANA in arrivo con temperature fino a +32°C, ecco dove e quando

Previsioni meteo Palermo.
1 di 4
  • Oggi ancora maltempo sulle regioni nordoccidentali

    Prosegue imperterrita e incontrastata l’ondata di maltempo che interessa i settori nordoccidentali italiani già da svariati giorni, con rovesci deboli o moderati solo occasionalmente accompagnati da attività elettrica. Fin ora gli accumuli di pioggia al suolo si sono mostrati tipici di un peggioramento autunnale mediterraneo, ma nella giornata di domani domenica 20 ottobre, come approfondiremo successivamente, i fenomeni potranno subire un’intensificazione.

    Bel tempo al centro-sud con clima gradevole

    Il tempo sulle regioni centro-meridionali resta buono a causa della persistenza di una cupola anticiclonica che protegge questi settori dai flussi più instabili e perturbati che stanno interessando da svariati giorni i settori nordoccidentali. I cieli quindi si sono presentati soleggiati o poco nuvolosi fin dalla mattinata odierna e tali rimarranno per il resto della giornata. Dal punto di vista termico c’è invece da segnalare un leggero rialzo delle temperature.

    Fiammata africana in arrivo, ottobrata in pieno stile

    Risalita calda africana sull’Italia per i prossimi giorni.

    Per i prossimi giorni è invece previsto l’arrivo di un richiamo molto caldo specialmente se comparato al periodo verso il quale ci stiamo ormai avviando (stiamo per entrare nella terza decade di ottobre). Ottobrata in pieno stile riguarderà il centro-sud nei prossimi giorni, con condizioni di ferrea stabilità e cieli che in prevalenza risulteranno soleggiati o poco nuvolosi ovunque. Dal punto di vista termico le temperature subiranno un’impennata già a partire da domani domenica 20 ottobre su valori sopra media di molto, entriamo maggiormente nel dettaglio.

  • Temperature fino a +32°C in Sardegna

    Come preannunciato già nel finale del precedente paragrafo, a partire dalla giornata di domani domenica 20 ottobre le temperature subiranno un’impennata improvvisa, fino a raggiungere picchi di +32°C nelle zone interne nordoccidentali della Sardegna. Altrove i valori termici saranno certamente inferiori, ma comunque sopra la media di quasi 10°C. Generalmente sulle regioni meridionali troveremo temperature massime intorno ai +26/+27°C.

  • Maltempo sulle regioni nordoccidentali

    In controtendenza rispetto a quanto accade e accadrà nel resto del Paese, le regioni nordoccidentali si troveranno ancora a commentare una lunga fase di maltempo, con piogge e rovesci che nella giornata di domani domenica 20 ottobre potranno subire un’intensificazione sulle aree liguri, dove non sono esclusi nubifragi (e a tal proposito si pensa al rinvio della partita Sampdoria-Roma). Ma a parte domani l’instabilità continuerà a sferzare su questi settori anche per i primi giorni della prossima settimana, a causa di una vasta saccatura di origine nordatlantica in affondo sul Mediterraneo occidentale.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: