Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 6 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO BOLOGNA – L’ALLERTA rimane ROSSA per oggi, in arrivo giornate AUTUNNALI, ecco i dettagli

METEO BOLOGNA - Allerta ROSSA per rischio idraulico confermata, persistono condizioni autunnali in città, ecco i dettagli

Maltempo, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 4
  • Maltempo sulle regioni tirreniche

    Nella giornata odierna si è riscontrata dell’instabilità residua sulle regioni tirreniche soprattutto meridionali, eccezion fatta per la Sicilia, ma qualche acquazzone è stato possibile anche sul Lazio, portando accumuli comunque generalmente deboli. Nel corso già di queste ore e nelle prossime delle piogge saranno possibili anche sulla Liguria e sulla Toscana, con qualche fiocco in arrivo sulle Alpi occidentali a quote intorno i 1300/1400 metri. A Bologna il tempo è rimasto quest’oggi asciutto, ma la guardia rimane alta per i fiumi, come vedremo.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI BOLOGNA, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Meglio altrove con ampie schiarite sul settore adriatico

    Le condizioni meteo restano invece decisamente migliori nel corso del pomeriggio sulle aree non menzionate nel corso del precedente paragrafo e quindi generalmente sui settori adriatici (comunque anch’essi interessati da qualche pioggia tra notte e mattina) e sulle Isole Maggiori. In Puglia si sono addirittura aperte ampie schiarite fino a rasserenare completamente nel corso del pomeriggio, soprattutto sui settori centro-meridionali.

    Previsioni meteo Bologna oggi

    Previsioni meteo per Bologna.

    Il quadro meteo di Bologna appare oggi decisamente asciutto, malgrado la nuvolosità anche piuttosto corposa talvolta in transito sulla città. L’allerta meteo rimane rossa per rischio idraulico su Bologna e provincia, vale a dire che l’allerta quindi è valida per il livello raggiunto dai fiumi e non tanto per il maltempo in sé (che difatti non c’è stato). Le condizioni meteo risulteranno relativamente stabili con tempo asciutto anche nel corso della serata.

  • Domani giornata nuvolosa con possibilità di qualche pioviggine, allerta arancione per rischio idraulico

    Nella giornata di domani giovedì 21 novembre si assisterà ad una nuova giornata prevalentemente e relativamente stabili a Bologna, con il tempo che dovrebbe dunque rimanere asciutto, se non per qualche pioviggine neanche così certa prevista nel corso della prima serata con accumuli al suolo nulli o effimeri. I cieli, malgrado ciò, rimarranno comunque particolarmente nuvolosi, ma la possibilità di precipitazioni, rimane piuttosto bassa. L’allerta rimane comunque abbastanza alta (codice arancione) per rischio idraulico.

  • Venerdì leggermente migliore

    Per quanto riguarda venerdì 22 novembre invece, si preannuncia una giornata leggermente migliore rispetto a quella che la precede, con i cieli che nel corso della mattinata appariranno anche molto nuvolosi, ma che nel corso del pomeriggio le nubi lasceranno il passo a qualche schiarita. Il tempo è previsto asciutto anche per la giornata di venerdì, con Bologna e la provincia che dunque possono godere di una buona pausa dal maltempo che negli scorsi giorni ha provocato ingenti danni all’agricoltura e all’allevamento della zona.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: