Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 27 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo domani 19 Gennaio 2020: molte nuvole e locali piogge su alcune regioni con neve in montagna

Previsioni meteo per domani, 19 Gennaio 2020: tempo ancora instabile specie sui settori orientali della Penisola con piogge sparse e neve sui rilievi

Previsioni meteo per domani 19 gennaio 2020 in Italia
Previsioni meteo per domani 19 gennaio 2020 in Italia
1 di 2
  • La situazione sinottica sull’Europa

    Vasto e robusto campo di alta pressione in espansione dalle Isole Azzorre verso le Isole Britanniche con valori di pressione al suolo intorno a 1045 hPa proprio sul Regno Unito. Lungo il bordo orientale dell’anticiclone una circolazione depressionaria si allunga tra Europa centrale e Penisola Iberica portando condizioni meteo instabile anche sull’Italia. Altro campo di alta pressione sull’Europa orientale con valori massimi al suolo fino a 1030 hPa. Con il vortice polare compatto seguitano invece a scorrere alle alte latitudini profondi minimi depressionari con valori al suolo anche intorno a 970 hPa.

    Previsioni meteo per domani, 19 Gennaio 2020: Nord, Centro e Sud Italia

    Al Nord: Al mattino nuvolosità diffusa su tutte le regioni ma con tempo asciutto, locali fenomeni solo sull’Emilia Romagna. Al pomeriggio situazione pressoché invariata con generale assenza di fenomeni e schiarite più ampie sulle Alpi centro-orientali, deboli piogge solo sull’Emilia Romagna. In serata cieli prevalente nuvolosi ovunque ma con tempo asciutto, salvo locali piogge sulla Romagna. Neve fin verso i 500-700 metri. Temperature minime e massime in generale calo. Venti moderati o forti dai quadranti orientali o nord-orientali. Mari molto mossi o agitati.

    Al Centro: Al mattino molte nuvole su tutti settori con precipitazioni sparse su Marche e Abruzzo, più asciutto altrove. Al pomeriggio molte nubi sui settori adriatici con piogge e nevicate sparse, variabilità asciutta altrove. In serata cieli in prevalenza nuvolosi su tutte le regioni con deboli fenomeni ancora su Marche e Abruzzo, asciutto altrove. Neve oltre i 600-800 metri.  Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti nord-orientali. Mari mossi o molto mossi.

    [multipage]

    Al Sud e sulle Isole: Al mattino locali piogge su Molise, Calabria e Sardegna, tempo stabile altrove con nuvolosità irregolare alternata a schiarite. Al pomeriggio piogge e acquazzoni sparsi su Molise, Puglia, Calabria e Sardegna, variabilità asciutta altrove. In serata nuvolosità irregolare in transito su tutte le regioni con piogge sparse su Puglia, Molise, Calabria e Sardegna, più asciutto altrove. Neve oltre i 900-1300 metri. Temperature minime e massime stabili o in lieve calo. Venti deboli o moderati di direzione variabile. Mari da mossi a molto mossi.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: