Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 7 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo domani 30 Novembre 2017: il maltempo si sposta al sud Italia con i fenomeni più intensi sulle regioni tirreniche

di

centro meteo italiano
1 di 4
  • Meteo domani 30 Novembre 2017: piogge in arrivo sui settori tirrenici meridionali, neve sull’ Appennino a quote medie.

    Previsioni meteo domani 30 novembre 2017

    Meteo domani 30 Novembre 2017: il maltempo si sposta al sud Italia con i fenomeni più intensi sulle regioni tirreniche – 29 Novembre 2017 – Un vasto e profondo minimo depressionario, associato a valori al suolo fino a 1000 hPa sulla Danimarca, fa affluire anche verso l’Italia correnti fredde e instabili, con dunque un nuovo peggioramento alle porte ad iniziare dalle regioni settentrionali. Anticiclone sull’Atlantico centrale che spinge verso Nord elevandosi fino all’Islanda con valori di pressione al livello del mare fino a 1030 hPa. Maltempo in arrivo sull’Italia con piogge e temporali anche di forte intensità, aria più fredda da nord dalla nottata.

  • Al Nord: Al mattino precipitazioni sparse sul Triveneto come sull’Appennino romagnolo, più asciutto altrove con locali spazi di sereno in Piemonte. Al pomeriggio tempo stabile con cieli sereni o poco nuvolosi eccetto qualche pioggia e nevicata sparsa sulle coste adriatiche e sulle Alpi orientali. In serata residue precipitazioni sul Friuli, ampie schiarite sulle altre regioni. Neve fino anche a 100 metri. Temperature minime stabili e massime in aumento. Venti moderati da Nord o da Ovest. Mari generalmente mossi o molto mossi.

  • Al Centro: Al mattino condizioni di tempo instabile con piogge e rovesci sparsi accompagnati dalla neve in Appennino. Al pomeriggio qualche fenomeno bagnerà ancora Umbria e Marche come le zone interne, più asciutto sulle coste. In serata tempo stabile su tutte le regioni con cieli sereni o poco nuvolosi. Neve oltre i 700-1000 metri. Temperature minime e massime stabili o in diminuzione.Venti moderati o forti dai quadranti Occidentali. Mari da molto mossi ad agitati.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino maltempo tra Campania, Basilicata e Calabria dove sono attesi rovesci e temporali anche forti, piogge sparse sugli altri settori. Al pomeriggio condizioni di generale instabilità sui settori Peninsulari come sulla Sicilia, più asciutto in Sardegna con locali spazi di sereno. In serata ancora rovesci e locali temporali anche intensi salvo tempo più stabile su Sardegna, Campania, Molise e Gargano. Temperature minime e massime in aumento. Venti moderati o forti Occidentali. Mari molto mossi o localmente agitati.

    a cura di Roberto Schiaroli.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia