Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 30 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – FEBBRAIO parte con un ATTACCO ARTICO con FREDDO e NEVE? Ecco la tendenza

METEO - Partenza di FEBBRAIO con un possibile ATTACCO ARTICO sull'ITALIA con FREDDO e NEVE: ecco la tendenza attualmente mostrata dai centri di calcolo

METEO – FEBBRAIO parte con un ATTACCO ARTICO con FREDDO e NEVE? Ecco la tendenza
Tendenza meteo per febbraio.

Stabilità che avvolge l’Italia intera

Piuttosto evidenti dalle immagini satellitari quest’oggi condizioni meteo di generale stabilità, con il fronte di maltempo, che ieri ha interessato parte del sud e dell’Abruzzo, che ha abbandonato nuovamente lo stivale che risulta conteso tra un vasto Anticiclone azzorriano sul Mediterraneo centro-occidentale e un affondo freddo di stampo artico sul Mediterraneo orientale, con la neve caduta a Mykonos tra questa notte e questa mattina. La stabilità torna ad avvolgere interamente la nostra Penisola e con cieli perlopiù sereni o poco nuvolosi e clima invernale.

Maltempo di nuovo pronto a colpire l’Italia

Nonostante l’Italia sia attualmente pervasa dunque da condizioni meteo di generale stabilità, non è detto che queste siano durevoli, anzi: tutt’altro. Infatti, a partire già dalle prossime ore e più specificamente dalla seconda parte della serata odierna, un peggioramento di stampo prettamente invernale potrebbe interessare lo stivale, con l’ingresso delle prime precipitazioni. Esse, che risulteranno comunque mediamente deboli o moderate, assumeranno carattere nevoso a quote medio-basse (scopri quali).

Tra Anticiclone e affondi nordatlantici, poi per febbraio arrivano novità

Il finale di gennaio non riserverà grosse sorprese per l’Italia, che rimarrà contesa tra un vasto Anticiclone azzorriano anche piuttosto in forma e degli affondi di stampo artico o nordatlantico. Uno di quest’ultimi potrebbe interessare direttamente lo stivale nella seconda parte della prossima settimana. A seguire, per inizio febbraio, si intravede tra le proiezioni modellistiche dei principali centri di calcolo un possibile affondo di natura artica verso la nostra Penisola, come vedremo nel prossimo paragrafo.

CONTINUA A LEGGERE.

Freddo e neve per i primissimi di febbraio?

Le ultime emissioni modellistiche del centro di calcolo americano GFS mostrano l’arrivo di una saccatura di origine artico marittima affondare nel cuore del Mediterraneo nei primissimi giorni di febbraio. Tale evoluzione garantirebbe un peggioramento tipicamente invernale sullo stivale, con il ritorno del freddo e della neve quantomeno a quote medie.  Tuttavia, data ancora l’elevata incertezza, tale tendenza è ancora soggetta a importanti cambiamenti. Vi invitiamo pertanto a seguire i prossimi aggiornamenti in merito sul nostro sito.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia