Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 21 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO GENOVA – Circolazione INSTABILE porta del MALTEMPO in città, ecco le previsioni dei prossimi giorni

METEO GENOVA - Un blando cavo ATLANTICO innesca una debole circolazione instabile sul Golfo del Leone, con MALTEMPO anche sul capoluogo ligure, ecco le previsioni dei prossimi giorni

Previsioni meteo Genova, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 4
  • L’Alta pressione è caratteristica di questa prima parte di Gennaio

    L’Alta pressione di origine azzorriana è stata il tratto distintivo di questa prima parte del mese di gennaio, che togliendo una breve pausa fredda in concomitanza della festività dell’Epifania, in un contesto comunque anticiclonico, ha caratterizzato queste prime due settimane del nuovo anno nella stragrande maggioranza delle città italiane. Nonostante ciò, le temperature che si sono riscontrate, si aggirano attorno alla media del periodo o lievemente al di sopra. Condizioni meteo di prevalente stabilità fin ora anche a Genova, anche se quest’oggi non è mancata qualche pioggia, come vedremo.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI GENOVA, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Non manca e non è mancato qualche cedimento dell’Anticiclone

    Non è comunque mancato nel corso degli ultimi giorni qualche segnale di cedimento della struttura anticiclonico che riveste quasi interamente la nostra Penisola. Infatti, se nei passati giorni dell’instabilità ha coinvolto le aree joniche italiane a causa di una goccia fredda di origine atlantica sita sul basso Mediterraneo, nella giornata odierna qualche nota di maltempo la si riscontra sulla Liguria, con fenomeni occasionali e di debole intensità, come gli accumuli che ne scaturiranno.

    Previsioni meteo Genova oggi

    Previsioni meteo per Genova.

    La giornata odierna è risultata fin qui parecchio nuvolosa a Genova, dove non è comunque mancata qualche pioggia di debole o al più moderata intensità, tuttavia di breve durata. L’accumulo di pioggia giornaliero misura infatti circa 6 millimetri, ma potrebbe essere ancora provvisorio dal momento che nelle prossime ore sarà ancora possibile qualche piovasco. Gli estremi termici giornalieri misurano invece +9°C di minima a cui è seguita una massima intorno ai +13°C.

  • Domani ancora qualche pioggia

    Per quanto riguarda la giornata di domani mercoledì 15 gennaio è prevista ancora qualche pioggia intermittente che interesserà Genova dal mattino fino alla sera, con fenomeni comunque perlopiù di debole o moderata intensità e accumuli che ne deriveranno altrettanto scarsi. Questo a causa di un blando cavo atlantico in affondo sulla Francia, come scritto anche nel sottotitolo del corrente articolo. Dal punto di vista termico, non sono previste significative variazioni di temperatura ne per quanto riguarda le minime ne le massime.

  • Piuttosto nuvoloso con qualche pioviggine anche per giovedì

    Con l’avanzare di una saccatura di origine polare marittima dall’Oceano, dei flussi umidi continueranno a scorrere sul nostro Paese e in special modo sul versante tirrenico settentrionale, con il maltempo che potrebbe ancora una volta coinvolgere la città di Genova attraverso pioviggine di scarsa entità. Gli accumuli per la giornata di giovedì 16 gennaio nello specifico risulteranno deboli o del tutto assenti, con temperature che si stabilizzeranno attorno ai valori odierni con fisiologiche oscillazioni.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e poi nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: