Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 10 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Inizio di SETTIMANA con ANTICICLONE prevalente e CALDO intenso, ma con primi SEGNALI di CEDIMENTO: i dettagli

METEO - Prima parte di SETTIMANA con ANTICICLONE prevalente e CALDO intenso, ma con primi SEGNALI di CEDIMENTO con l'arrivo del MALTEMPO: i dettagli

METEO – Inizio di SETTIMANA con ANTICICLONE prevalente e CALDO intenso, ma con primi SEGNALI di CEDIMENTO: i dettagli
Previsioni meteo per inizio settimana.

Prevalente bel tempo sull’Italia

Le condizioni meteo all’interno della nostra Penisola appaiono prevalentemente stabili nella giornata odierna e in particolare, dopo una mattinata caratterizzata dalla generale assenza di fenomeni, nel pomeriggio qualche temporale localizzato si sta generando e sviluppando lungo il settore alpino, con calo delle temperature al passaggio del maltempo. Altrove il tempo si mantiene tuttavia stabile e asciutto, con clima peraltro pienamente estivo e temperature diversi gradi oltre la media del periodo.

Prossime ore ancora rovesci residui

Nel corso delle prossime ore e con particolare riferimento alla serata odierna, le condizioni meteo continueranno a mantenersi localmente perturbate (scopri dove), malgrado la tendenza ad un graduale miglioramento. Il tempo tuttavia insisterà a risultare perlopiù stabile e asciutto all’interno del territorio nazionale, dove le temperature si manterranno su valori decisamente oltre la media del periodo, soprattutto sulle regioni centro-meridionali, con caldo pienamente estivo anche al nord.

Inizio di settimana, qualche segnale di cedimento dell’Alta pressione

Un campo di Alta pressione di origine africana continuerà anche ad inizio settimana a porsi in una posizione piuttosto invadente sul quadro sinottico sul Mediterraneo centrale, tuttavia stando anche a quanto prospettano i principali centri di calcolo potrebbe manifestare qualche segnale di cedimento via via più evidente nei prossimi giorni. Il maltempo è infatti destinato a diffondersi gradualmente con il passar del tempo, come vedremo nel prossimo paragrafo.

CONTINUA A LEGGERE.

Maltempo in espansione

Il maltempo dunque acquisterà terreno con il passar dei giorni finendo nella giornata di martedì 5 luglio a interessare possibilmente le pianure anche più distanti dal settore alpino del nord Italia, fino a raggiungere addirittura l’Appennino centro-meridionale con rovesci e temporali. Quest’evoluzione preluderà l’arrivo di un’ondata di maltempo ancora più diffusa nella seconda parte di settimana, su cui approfondiremo in editoriali postumi: vi invitiamo pertanto a seguire i prossimi aggiornamenti sul nostro sito.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia