Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 24 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – Anticiclone in rimonta ma persistono DISTURBI al SUD e INTENSIFICAZIONE dei venti: i dettagli

PREVISIONI METEO – Prima di una ripresa più netta dell’anticiclone, c’è ancora spazio per qualche disturbo sulle regioni meridionali per l’approfondimento di un centro depressionario in transito sul Mar Ionio

METEO ITALIA – Anticiclone in rimonta ma persistono DISTURBI al SUD e INTENSIFICAZIONE dei venti: i dettagli
METEO ITALIA – Anticiclone in rimonta ma persistono DISTURBI al SUD, vediamo i dettagli (fonte immagine: Pixabay)
1 di 3
  • METEO : andiamo a leggere nel dettaglio la tendenza nel breve termine, tra il ciclone sullo Ionio e l’alta pressione in piena spinta

    Buongiorno e bentrovati a tutti i lettori del Centro Meteo Italiano. Ci stiamo ormai avviando verso un più o meno lungo periodo caratterizzato da bel tempo e anticiclone, che tenderà nella prossima settimana a solidificarsi non solo sulla nostra Penisola ma anche su buona parte del continente europeo. Prima però dovremo fare, ancora una volta, i conti con un vortice depressionario questa volta in risalita dalla Libia in rapido spostamento verso Est-Nord Est, come anche vi abbiamo accennato ieri all’interno dell’editoriale del pomeriggio. Nelle ultime ore abbiamo infatti assistito ad un generale aumento della nuvolosità su Isole maggiori ed estreme regioni meridionali, con locali piogge e rare schiarite.

    METEO OGGI, persistono condizioni di instabilità al Sud

    Anche nella giornata di oggi, venerdì 3 aprile, le condizioni meteo si presenteranno localmente instabili al Sud dove è attesa nuvolosità compatta o variabilità asciutta ma con ventilazione in progressivo aumento sui settori ionici di Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia meridionale. I fenomeni potranno localmente interessare anche le zone interne a confine tra Molise e Campania, ma si tratterà soltanto di locali acquazzoni dovuti a fugace attività convettiva.

    Bel tempo al Centro-Nord salvo locali piogge sulle Alpi orientali

    Mentre sono più frequenti i disturbi sulle regioni meridionali, al Centro-Nord l’anticiclone sta già dominando lo scenario sinottico italiano con cieli in prevalenza sereni e temperature in progressivo aumento soprattutto nei valori massimi. Non è escluso tuttavia che al pomeriggio locali piogge potranno affacciarsi sui settori alpini orientali, ma con fenomeni in rapido esaurimento già nel tardo pomeriggio.

  • METEO DOMANI, poche variazioni di rilievo: molte nubi al Sud, i dettagli

    Anche la giornata di domani dovrebbe proseguire più o meno sulla falsa riga della precedente, con il transito di nubi a tratti compatte sulle regioni meridionali e cieli in prevalenza sereni su quelle centro-settentrionali. L’unica differenza probabilmente tenderà a farla l’intensità dei venti al suolo previsti sui settori ionici, con le raffiche che potranno localmente toccare i 50 km/h. Inoltre, non è escluso al pomeriggio che qualche pioggia possa interessare i rilievi appenninici o siciliani, specie sull’Isola dove sono attesi locali temporali tra ragusano e siracusano.

  • Per tutti i dettagli vi ricordiamo come sempre di consultare sia il nostro sito e sia il nostro canale Youtube.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Brando Trionfera

il 20 Dicembre 2015 ho conseguito la laurea triennale in Scienze Geologiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma, pochi mesi dopo intraprendo l’avventura lavorativa al Centro Meteo Italiano. Negli anni successivi, parallelamente all’operato nel CMI che consiste nell’elaborazione di previsioni meteo grafiche, bollettini e articoli previsionali, continuo a seguire il percorso di studi magistrale in Geologia d’Esplorazione presso la stessa università. Ho conseguito la laurea il 26 Ottobre del 2018 con votazione di 110 e Lode dopo aver raccolto e rielaborato, per oltre un anno, dati sui terremoti nel Molise presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in ambito della mia tesi sperimentale.

SEGUICI SU:

Scarica la nostra app