Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 15 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo – Italia divisa tra anticiclone subtropicale e possibile maltempo dopo metà ottobre, le ultimissime

Meteo incerto sull'Italia per il prosieguo di ottobre. Dal prossimo weekend possibile arrivo dell'anticiclone subtropicale al centro-sud, maltempo al nord

Meteo – Italia divisa tra anticiclone subtropicale e possibile maltempo dopo metà ottobre, le ultimissime
Italia divisa in due dal prossimo weekend con maltempo su alcune aree del nord e caldo al sud?

Spiccata variabilità attesa la prossima settimana

Meteo Italia – Dopo il passaggio perturbato tra la giornata odierna e quella di lunedì 10 ottobre, le condizioni meteo volgeranno verso un nuovo miglioramento sull’Italia. Il campo barico tornerà alto e livellato attorno ai 1020 hPa, favorendo un prosieguo di settimana più stabile, salvo qualche disturbo tra mercoledì e venerdì al centro-sud ed Isole per il passaggio in quota di masse d’aria umide dai quadranti nord-occidentali.

Dal prossimo weekend nuovo cambio circolatorio sull’Europa

Meteo - fase anticiclonica in arrivo in Italia

Meteo – possibile anticiclone in arrivo sul Mediterraneo nel prossimo weekend

Meteo – Nel corso del prossimo weekend la situazione sinottica sul comparto europeo potrebbe subire una brusca variazione. Secondo gli ultimi aggiornamenti dei principali centri di calcolo,  anomalie bariche positive potrebbero affermarsi sul Mediterraneo centro-meridionale a partire dal prossimo weekend, mentre sono previste negative sul centro-nord Europa. Il pattern barico che potrebbe affermarsi sarà caratterizzato dall’espansione dell’anticiclone delle Azzorre sull’Atlantico occidentale, mentre una vasta saccatura estendersi dal nord Europa sino alle nazioni sud-occidentali. In tal modo un promontorio anticiclonico subtropicale tenderà ad espandersi sul bacino del Mediterraneo, componendo nel complesso una configurazione detta ad ” omega rovesciata”.

Italia tra anticiclone e maltempo da metà ottobre

La saccatura succitata potrebbe scivolare ad ovest dell’Italia, andando sino al vicino Atlantico. L’Italia in tal modo si potrebbe ritrovare nel bel mezzo di un “braccio di ferro” tra l’anticiclone e la saccatura europea, con il nostro Paese diviso in due tra caldo al centro-sud e rischio maltempo su parte del nord. Correnti calde meridionali verranno sospinte verso il Mediterraneo centro-meridionale, portando caldo fuori stagione sulle regioni centro-meridionali ed Isole. Il flusso umido in risalita sul ramo ascendente della saccatura lambirà invece l’estremo nordovest Italia, dove potrebbero tornare condizioni di forte maltempo.

CONTINUA A LEGGERE


Mese di ottobre mite e con poche piogge?

Dopo metà mese, la saccatura europea potrebbe lentamente spostarsi verso levante, coinvolgendo maggiormente anche parte del nostro Paese. Al momento, secondo i principali centri di calcolo, saranno le regioni del nord e parte del centro a beneficiare dei fenomeni con possibile maltempo a partire dal  prossimo weekend. Più stabile e caldo al sud ed Isole anche nella seconda decade, per un prosieguo di ottobre con scarse precipitazioni e temperature decisamente miti. Tale tendenza è ancora ad elevata incertezza, vi invitiamo a rimanere costantemente aggiornati!

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Meteo  – Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della sezione redazionale meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia