Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 17 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – PERTURBAZIONE in arrivo, forte MALTEMPO con possibili NUBIFRAGI, ecco dove e quando

METEO ITALIA - Prima PERTURBAZIONE dell'anno in arrivo sullo stivale, con forte MALTEMPO e possibili NUBIFRAGI sul versante tirrenico, ecco le previsioni

Shelf cloud, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 4
  • Ultime ore di stabilità in compagnia dell’Alta pressione azzorriana

    Quelle di oggi sono le ultime ore di stabilità portate dall’egemonia anticiclonica che dura da ormai inizio 2020 a questa parte. Un vasto campo anticiclonico in queste settimane si è infatti esteso dalle Isole delle Azzorre fino ad avvolgere l’Italia e gran parte dell’Europa centro-occidentale, apportando condizioni meteo di generale stabilità e tempo asciutto. Tuttavia nonostante questo le temperature che si sono registrate, non si discostano più di tanto dalle medie del periodo, soprattutto nei valori minimi.

    Oggi ultima giornata di totale stabilità sulla nostra Penisola

    Nelle prossime ore si avvicinerà minacciosa una perturbazione nordatlantica dai quadranti nordoccidentali che però non interesserà ancora il nostro Paese, ma riporterà del maltempo in Francia, spesso anch’essa avvolta dalla coltre anticiclonica delle ultime settimane. Per quanto riguarda invece la nostra Penisola il tempo rimarrà pressoché asciutto e stabile ovunque fino ad almeno il termine della serata corrente, con temperature in media o lievemente oltre.

    Saccatura nordatlantica in arrivo dai quadranti nordoccidentali, prima perturbazione del 2020

    Saccatura nordatlantica in arrivo in Italia con forte maltempo

    Una saccatura di origine nordatlantica in discesa dunque dai quadranti nordoccidentali nelle prossime ore, affonderà verso la serata di domani venerdì 17 gennaio sul nostro Paese, apportando condizioni di maltempo a partire dalle regioni del nordovest. La saccatura in questione è dominata da un vasto centro di bassa pressione presente tra le Isole Britanniche e l’Islanda e segna un minimo depressionario di 975hPa. Si tratta della prima perturbazione sull’Italia dall’inizio del 2020.

  • Forte maltempo a partire dal nordovest e in particolare dalla Liguria

    Come scritto in precedenza, la saccatura in arrivo dai quadranti nordoccidentali provocherà maltempo a partire dalla serata di domani venerdì 17 gennaio sulle regioni del nordovest, Liguria in particolare. Nei quartieri orientali di Genova al confine con lo spezzino le piogge potrebbero a tratti assumere carattere di nubifragio, con accumuli comunque generalmente moderati entro la mezzanotte.

  • Maltempo in successiva estensione verso meridione

    L’ondata di maltempo si estenderà successivamente verso meridione interessando solo in un momento successivo ed entro la giornata di sabato 18 gennaio il resto del versante tirrenico italiano. In particolare gli acquazzoni più persistenti interesseranno la Calabria tirrenica, con accumuli che comunque risulteranno generalmente deboli. Piogge che interesseranno in maniera diffusa anche le regioni nordorientali, mentre il versante adriatico rimarrà inizialmente all’asciutto.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e poi nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: