Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 24 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – SUPER ANTICICLONE in arrivo fino a PASQUA, poi PIOGGE e CALO delle TEMPERATURE

METEO ITALIA - SUPER ANTICICLONE in arrivo fino a PASQUA con tempo stabile e temperature in aumento, poi PIOGGE e CALO delle TEMPERATURE

Meteo Pasqua 2020.
1 di 3
  • Oggi e domani residui disturbi sul Sud Italia

    Meteo Italia – Le condizioni meteorologiche su parte dell’Italia risultano mediamente stabili, grazie ad un deciso aumento del campo barico ed al concomitante allontanamento verso Levante dell’area di bassa pressione giunta nei giorni scorsi sul Mediterraneo centrale; tuttavia la sua posizione tra Grecia e Ionio orientale, condizioni ancora il tempo dell’estremo Sud. Molte nubi in queste ore sono presenti tra Puglia, Basilicata e alta Calabria ionica con occasionali pioviggini nel Salento. Bel tempo al Centro-Nord e Sardegna, dove le minime del primo mattino localmente sono scese attorno ai +3°C. Seconda parte di giornata ed inizio di settimana che non vedrà significative variazioni meteo sull’Italia, con cieli sereni o poco nuvolosi al Centro-Nord, mentre nubi e qualche acquazzone potrà ancora attardarsi tra Puglia, Calabria e Sicilia orientale.

    Super anticiclone durante la Settimana Santa

    Meteo Italia – La ripresa dell’attività depressionaria sul Nord Atlantico, sta favorendo l’espansione di un campo altopressorio dal Nord Africa verso la Penisola Iberica e gran parte dell’Europa centrale; anche l’Italia verrà interessata nei prossimi giorni dal vasto anticiclone, i cui massimi barici di 1030 hPa si troveranno Oltralpe. Bel tempo che da Martedì interesserà anche l’estremo Sud, mentre al Centro-Nord e Sardegna le temperature si porteranno diffusamente oltre i +20°C durante le ore diurne.

    Meteo Pasqua ancora incerto, tra instabilità ed anticiclone

    L’alta pressione ci terrà compagnia per tutta la settimana, accompagnandoci fino alle festività pasquali quando potrebbero registrarsi i primi sintomi di cedimento dell’anticiclone. Stante gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, l’alta pressione potrebbe indebolirsi proprio durante il weekend di Pasqua, favorendo il ritorno dell’instabilità sui settori montuosi. Bel tempo lungo le coste ed in pianura, mentre una perturbazione atlantica potrebbe raggiungere l’Italia nella seconda parte della giornata di Pasquetta. Temperature primaverili su tutte le Regioni.

  • Anticiclone fino a Pasqua poi possibile fase dinamica

    Meteo Italia – L’anticiclone proteggerà l’Italia da eventuali attacchi perturbati almeno fino la giornata di Pasqua; sole e clima gradevole saranno i principali ingredienti della prossima settimana, quando non si prevedono perturbazioni significative giungere sull’Italia. Il bel tempo sarà protagonista probabilmente anche nella prima parte della giornata di Pasquetta, salvo locali piogge a ciclo diurno sui settori montuosi; successivamente, un momentaneo indebolimento del campo anticiclonico, potrebbe favorire l’ingresso di impulsi instabili sull’Italia con ritorno delle piogge ed un diffuso calo delle temperature attorno alla metà del mese di Aprile. Terza decade del mese, invece, in cui non si escludono colpi di coda dell’Inverno, con il freddo che tornerà ad interessare l’Europa ed il comparto Balcanico, interessando marginalmente anche l’Italia.

  • Rimanete sempre aggiornati consultando il nostro sito!

    Vuoi rimanere aggiornato sull’evoluzione meteo dell’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni? ricordati di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscriverti.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU:

Scarica la nostra app