Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 17 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO – Ultime ore di stabilità e tempo asciutto, in attesa dell’arrivo del MALTEMPO, ecco quando è previsto

METEO MILANO - Ultime ore di stabilità prima dei temporali, previsti a partire da martedì

Meteo Milano.
1 di 4
  • Anticiclone afro-azzorriano di nuovo sull’Italia

    E’ tornato a proteggere l’Italia dalle correnti di aria instabile l’Anticiclone, questa volta di matrice afro-azzorriana, che si estende dalle regioni africane nord-occidentali su tutto il Mediterraneo centro-orientale fino a raggiungere la Russia europea, dove nei prossimi giorni sono attese temperature alla quota di 850hPa (circa 1500 metri) fino a +18°C, valore decisamente sopra la media del periodo per quelle aree. Ne deriva una situazione generale di bel tempo sullo stivale, con temperature viste in generale aumento, anche per quanto riguarda la città di Milano.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI MILANO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Temporali sulle Alpi da domani

    A partire dalla giornata di domani lunedì 19 agosto, grazie ad un abbassamento di latitudine delle correnti più fresche e umide che stanno scorrendo in queste ore sull’Europa centrale, è previsto peggiorare vistosamente il tempo sul settore alpino italiano, con lo sviluppo pomeridiano di temporali convettivi anche intensi, che da martedì, come vedremo potranno arrecare qualche disturbo anche sulle pianure circostanti, Torino e Milano comprese. Le temperature in queste zone risulteranno comunque sopra la media del periodo, anche se di poco.

    Previsioni meteo Milano

    Previsioni meteo per Milano.

    Per quanto riguarda le previsioni meteo della città di Milano in particolare, fermandoci momentaneamente alla giornata di oggi, è previsto ancora bel tempo con temperature che rispetto ai valori di ieri sono previsti in leggero aumento, su valori intorno ai +32°C di massima dopo una minima abbastanza elevata registrata di circa +22°C. Ad eccezione di qualche velatura, oggi il tempo sulla città meneghina resterà pressoché sereno.

  • Domani qualche disturbo nuvoloso

    Nella giornata di domani lunedì 19 agosto è previsto qualche primo disturbo nuvoloso sulla città di Milano, specialmente nel pomeriggio, questo a causa della formazione di temporali convettivi sui rilievi alpini, con nuvolosità che sconfinerà facilmente sulle pianure circostanti non apportando però ancora precipitazioni. Il tempo rimarrà dunque tendenzialmente asciutto anche nella giornata di domani sul capoluogo lombardo, con le temperature ancora in aumento soprattutto nei valori massimi, previsti intorno ai +34°C. Anche le minime in leggero aumento intorno ai +23°C.

  • Da martedì probabile maltempo

    E’ da martedì 20 agosto che la città di Milano potrà essere coinvolta dal maltempo a partire dai pomeriggi o tardi pomeriggi. Questo perché le correnti più fresche che attualmente scorrono sull’Europa centrale, sono previste ulteriormente abbassarsi di latitudine per quel giorno, con i temporali a sviluppo convettivo che potranno sconfinare sulle pianure circostanti le Alpi, interessando quindi oltre che la città meneghina, anche quella di Torino, con i valori massimi tuttavia previsti non in forte diminuzione, dato che il maltempo raggiungerà queste zone quando le temperature massime saranno già stabilite.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Lombardia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.