Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 7 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI: Fino al prossimo weekend ombrello sempre a portata di mano, ecco tutti i dettagli

METEO NAPOLI - Autunno unico protagonista in Italia, altre piogge in arrivo nel weekend.

Previsioni meteo Napoli.
1 di 4
  • MALTEMPO no stop, in arrivo altre piogge per il weekend

    Con l’anticiclone delle Azzorre stabile nella sua sede naturale in pieno oceano Atlantico le perturbazioni di matrice nord-Atlantica trovano campo libero nel Mediterraneo e di conseguenza anche in Italia. Con esse arrivano le piogge, le nevicate e forti raffiche di vento con mareggiate lungo le coste tirreniche. Anche a Napoli il tempo si presenterà perturbato nelle prossime ore e nei prossimi giorni come vedremo nei prossimi capitoli. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    A pieno regime il treno di perturbazioni in transito in Italia

    Il mese di Novembre noto come il più piovoso di tutto l’anno si conferma tale in tutta Italia dove continuerà ad incidere il maltempo. Se nella giornata di oggi le precipitazioni risultano più deboli o addirittura assenti, già dalla giornata di domani assisteremo ad un progressivo peggioramento meteo con piogge in arrivo specie sulle regioni tirreniche.

    Previsioni meteo in Italia

    Nuove perturbazioni hanno messo nel mirino l’Italia, con piogge, acquazzoni, temporali e neve che ci accompagneranno almeno fino al prossimo weekend.

    Tempo instabile sulle regioni settentrionali, con piogge e pioviggini sparse, neve su Alpi e Appennini generalmente a quote medie. Fenomeni in intensificazione ad Ovest dalla serata con fiocchi in calo sull’arco alpino fino a 1200 metri. Condizioni di generale instabilità al Centro Italia con precipitazioni sparse soprattutto tra Toscana, Lazio e Umbria. Cieli irregolarmente nuvolosi al Sud, possibili fenomeni solo sulle Isole Maggiori e sulla Campania, stabile altrove. Temperature stazionarie o in diminuzione sia nei valori minimi che in quelli massimi.

  • Maltempo protagonista in Italia nel mese di Novembre

    Dai primi giorni del mese di Novembre le piogge e le nevicate sulle Alpi non hanno dato tregua all’Italia se nonché per qualche manciata di ore. La mancanza di una figura anticiclonica stabile sul Mediterraneo in grado di garantire bel tempo ha consentito alle correnti nord-Atlantiche di raggiungere l’Italia con diversi impulsi perturbati. Clima più freddo del normale solo sulle Alpi e sul Piemonte, mentre sul resto dell’Italia le temperature sono risultate finora in linea con la media o leggermente superiori.

  • Tendenza meteo per i primi giorni del mese di Dicembre

    Il 1 Dicembre 2019 inizia l’Inverno meteorologico ma stando alle prime tendenze da parte dei modelli meteo sembra possibile in Italia ritorni l’anticiclone e con esso il clima mite e ancora autunnale con le temperature oltre la media del periodo. Solo a seguire potrebbero arrivare le prime ondate di freddo artico anche in Italia e con esse il freddo e la neve fino a quote piuttosto basse cosa che ancora non è avvenuta nel mese di Novembre.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: