Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 15 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – Il MALTEMPO ha le ore contate, torna il SOLE grazie all’ANTICICLONE, ecco i dettagli

METEO NAPOLI - Ultime PIOGGE prima del ritorno della stabilità in compagnia dell'ANTICICLONE AFRICANO, i dettagli

Previsioni meteo Napoli, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 4
  • Maltempo sul versante tirrenico italiano, raffiche burrascose sulla fascia litoranea

    Nel corso di questo pomeriggio forte maltempo si sta abbattendo lungo il versante tirrenico centro-meridionale. In particolare, quello maggiormente interessato dall’instabilità sembra essere quello centrale, dove oltre alle piogge intense si stanno verificando in queste ore raffiche di vento generalmente burrascose e puntualmente di tempesta, intorno ai 100km/h. Nelle prossime ore comunque il vento dovrebbe attenuarsi in favore di un miglioramento delle condizioni meteo, con la cessazione dei fenomeni. Anche a Napoli, dopo le residue piogge attuali, il tempo migliorerà nelle prossime ore, come vedremo.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    La neve in pianura ha fatto nuovamente la sua comparsa al nord in mattinata

    Un nuovo impulso di aria di origine polare ha compiuto una discesa sull’Italia tra la notte e la mattinata odierna, con piogge diffuse e nevicate in alcune aree fino a quote pianeggianti. La neve ha infatti interessato le grandi città di Torino e Milano, con fenomeni a tratti anche intensi, ma accumuli non superiori a qualche centimetro. Nel corso del pomeriggio forti nevicate hanno coinvolto, seppur per breve tempo, ancora la città di Bologna con un accumulo finale intorno ai 2/3 centimetri.

    Previsioni meteo Napoli oggi

    Previsioni meteo per Napoli.

    La giornata odierna di Napoli è passata all’insegna della prevalente instabilità, con piogge e occasionali acquazzoni che la stanno coinvolgendo ancora in questi minuti. L’accumulo giornaliero segna 15 millimetri, ma risulta essere ancora provvisorio, in quanto il maltempo continuerà ad interessare il capoluogo campano fino ad almeno la mezzanotte, con fenomeni via via in attenuazione.

  • Migliora in nottata, sole da domani mattina

    Le condizioni meteo tenderanno a migliorare gradualmente nel corso della nottata, con la cessazione dei fenomeni condita da schiarite che si faranno via via più ampie fino a rasserenare completamente. E’ a partire dalla mattinata di domani sabato 14 dicembre infatti che a Napoli si inizieranno a sentire i primi effetti di una rimonta anticiclonica di matrice africana in arrivo sul nostro Paese. I cieli risulteranno infatti sereni o poco nuvolosi e tali rimarranno fino ad almeno il termine della giornata. Le temperature risulteranno piuttosto stabili sul capoluogo campano, sia per quanto riguarda i valori minimi che quelli massimi.

  • Domenica ancora stabile, minime in aumento

    Un promontorio anticiclonico di matrice africana compirà la sua risalita lungo il Mediterraneo per la giornata di domenica 15 dicembre. Le condizioni meteo a Napoli risulteranno infatti pressoché invariate rispetto alla giornata che la precede. Se non per qualche annuvolamento di passaggio, comunque non in grado di apportare alcun tipo di fenomeno sul suolo partenopeo, con il tempo che rimarrà dunque asciutto nonostante ciò. Le temperature risulteranno in aumento per le minime, piuttosto stabili nei valori massimi.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: