Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 15 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – MALTEMPO con forti PIOGGE ed ACQUAZZONI in arrivo, tutti i dettagli

METEO NAPOLI - Qualche nota di MALTEMPO già da oggi, domani altre forti PIOGGE in arrivo, i dettagli

Previsioni meteo Napoli, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 4
  • Maltempo sul versante tirrenico

    Soprattutto nel corso della mattinata piogge localmente accompagnate anche da attività elettrica hanno fatto ingresso dai quadranti nordoccidentali sul versante tirrenico centro-meridionale. I fenomeni sono risultati occasionalmente anche di forte intensità, con accumuli al suolo tuttavia esigui dato che le precipitazioni hanno interessato queste aree per un ristretto lasso di tempo. Migliorato grazie alla cessazione dei fenomeni nel corso di questo pomeriggio, in un contesto sempre piuttosto nuvoloso. L’instabilità ha coinvolto anche Napoli, come vedremo.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    La neve torna a fare comparsa in pianura al nord Italia

    La giornata odierna ha segnato un punto di svolta stagionale, segnando la prima vera giornata invernale dall’inizio dell’inverno meteorologico (che, a differenza di quello astronomica, è già cominciato dal 1° dicembre) ad ora. La neve è tornata a fare la sua comparsa a quote molto basse fino a quelle di pianura su alcune aree settentrionali, come quelle emiliano romagnole e del basso Veneto. Nevicate a quote di bassa collina sono state riscontrate anche nell’entroterra genovese al confine con l’alessandrino e su gran parte del nord Italia.

    Previsioni meteo Napoli oggi

    Previsioni meteo per Napoli.

    La giornata odierna a Napoli è trascorsa all’insegna dell’instabilità, soprattutto nella prima parte della stessa e dunque nel corso della mattinata. Piogge occasionalmente accompagnate da attività elettrica si sono riversate sul capoluogo campano, scaricando un accumulo al suolo esiguo di circa 2 millimetri. Il pomeriggio odierno si è dimostrato nettamente più asciutto, con assenza di fenomeni fino ad almeno la fine della giornata, nonostante cieli talvolta minacciosi.

  • Domani ondata di forte maltempo

    Un nuovo impulso di aria di origine polare proveniente dai quadranti nordoccidentali causerà nella giornata di domani venerdì 13 dicembre a Napoli una nuova forte ondata di maltempo, con piogge accompagnate anche da attività elettrica e di forte intensità possibili soprattutto durante il pomeriggio o tardo pomeriggio. L’instabilità inizierà a coinvolgere il capoluogo campano dalla tarda mattinata e proseguirà ad intermittenza fino ad almeno il termine della serata.

  • Impulso polare in allontanamento per sabato, condizioni meteo in miglioramento anche a Napoli

    Per la giornata di sabato 14 dicembre invece, la perturbazione di origine polare è prevista traslare velocemente verso oriente, interessando successivamente l’area balcanica. In Italia e anche a Napoli ne scaturisce un miglioramento generale delle condizioni meteo condito da ampie schiarite. In particolare per la città partenopea i cieli risulteranno soleggiati o al più poco nuvolosi fin dalla mattina e tali condizioni perdureranno per tutto il resto della giornata.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: