Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 17 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – Peggioramento in arrivo in nottata con piogge, temporali e forte vento

Meteo Napoli: ultime ore di bel tempo, in nottata arrivano le piogge.

Previsioni meteo Napoli.
1 di 4
  • Ultimissimi scampoli di un’Ottobrata da manuale

    L’ ottobrata in piena regola lascia il posto al ritorno del maltempo con le piogge autunnale sulle regioni settentrionali e centrali, mentre al sud eccetto in Sardegna prevale ancora il sole e le temperature sono superiori della media di riferimento. Torneranno le piogge anche sulla città di Napoli nelle prossime ore e precisamente in nottata e prime ore di Mercoledì.  PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Autunno in stand-by per poche ore a Napoli, maltempo in arrivo

    Nelle prossime ore il maltempo si sposterà su tutte le regioni settentrionali e su quelle centrali tirreniche, entro la nottata e prime ore di domani anche a Napoli si prevedono piogge e temporali uniti anche a forti raffiche di vento con l’ingresso delle correnti di Maestrale.

    Maltempo autunnale in Italia

    Maltempo in arrivo sull'Italia a causa di una saccatura di origine nordatlantica in affondo sul Mediterraneo.

    Maltempo in arrivo sull’Italia a causa di una saccatura di origine nordatlantica in affondo sul Mediterraneo.

    Lo scenario meteo in Europa sta cambiando sensibilmente con il ritorno delle perturbazioni di matrice nord-Atlantica al posto dell’Anticiclone dominante sull’Italia come nel weekend appena trascorso. In gran parte d’Italia la situazione meteo peggiorerà entro la nottata con piogge anche di forte intensità. A Napoli come in gran parte delle principali città dell’Italia si avvertiranno gli effetti della stagione autunnale.

  • Caduti oltre 300 millimetri di pioggia nel giro di poche ore

    Sulla provincia di Genova e più in generale in Liguria il maltempo fa sul serio dalle primissime ore della giornata con piogge e locali nubifragi. Sui quartieri occidentali del capoluogo ligure sono caduti oltre 250 litri di acqua per metro quadrato. Nelle prossime ore ancora maltempo diffuso in Italia centro-settentrionale, poi la perturbazione raggiungerà le regioni meridionali lasciando spazio ad un generale miglioramento meteo ad iniziare dalle regioni nord-occidentali.

  • Dall’Ottobrata dei giorni scorsi al maltempo con autentici nubifragi

    Un profondo e vasto minimo con valori di pressione al livello del mare fion a 975 hPa è presente poco a Sud Ovest dell’Islanda, a cui va associata una vasta struttura depressionaria con un secondo minimo sulle Isole Britanniche che pilota una saccatura sull’Europa occidentale. Questa perturbazione raggiunge anche l’Italia con maltempo intenso specie sulle regioni settentrionali e su quelle tirreniche, mentre sull’Europa orientale resiste ancora l’anticiclone con valori massimi al suolo intorno a 1020 hPa sul Mar Nero. Anticiclone delle Azzorre nella sua sede naturale con valori al livello del mare fino a 1025 hPa, mentre un anticiclone termico si è sviluppato sulla Groenlandia con valori di pressione fino a 1035 hPa.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, a cui vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: