Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 20 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – Ultime ore di sole e clima mite, MALTEMPO in arrivo tra stanotte e domani

METEO NAPOLI - Oggi e domani ancora bel tempo sulla città partenopea, arrivano i TEMPORALI per giovedì

Si passerà dal caldo ai temporali nella maggior parte del Paese.
1 di 4
  • Atlantico di nuovo all’attacco dell’Italia

    Dopo una lunga fase di stabilità apportata dall’arrivo dell’Anticiclone delle Azzorre che non solo ha interessato il clima italiano, ma anche quello della maggior parte di Europa, l’onda atlantica torna nuovamente all’attacco dell’Italia, grazie ad una vasta saccatura momentaneamente presente nei Paesi europei centro-settentrionali che nelle prossime ore si abbasserà leggermente di latitudine interessando il nostro Paese con temporali e calo termico. Anche se la città di Napoli non verrà da subito coinvolta da questa ondata di maltempo, lo sarà però nei prossimi giorni, come vedremo.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Oggi i primi rovesci sul Friuli

    I primi rovesci apportati dalla saccatura di cui abbiamo discusso nel corso del precedente paragrafo, sono attesi nel corso della serata odierna sul Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno generalmente deboli o moderati e solo localmente potranno essere di forte intensità. Gli accumuli al suolo risulteranno generalmente deboli e puntualmente moderati. Le temperature caleranno con l’ingresso del fronte perturbato.

    Previsioni meteo Napoli

    Acquazzoni e temporali potranno bagnare l’Italia nelle prossime ore, con i fenomeni più intensi attesi al Nord e sul versante Adriatico.

    Per quanto riguarda la città di Napoli e in riferimento alle previsioni meteo valide per la settimana lavorativa corrente, sono previste le ultime ore di relativa stabilità sul capoluogo campano, prima dell’arrivo del maltempo atteso per la giornata di giovedì 19 settembre, grazie alla discesa da nord/nord-ovest di un fronte freddo. Per questa giornata difatti le piogge e i temporali sono previsti interessare la città partenopea con un calo termico significativo al passaggio delle precipitazioni. Le temperature massime nel corso della settimana presenteranno punte fino a +28°C attesi nella giornata di venerdì 20 settembre, quando il tempo su Napoli è previsto migliorare, nonostante qualche annuvolamento persistente.

  • Weekend buono a Napoli

    Per quanto riguarda invece il prossimo fine settimana, è prevista tornare la stabilità per la città di Napoli, con cieli completamente sgomberi o con al più il passaggio di qualche innocua velatura. Le temperature caleranno la giornata di sabato 21 fino a non superare i +26°C di massima, dopo una minima prevista di circa +20°C, mentre torneranno leggermente a salire nella giornata di domenica 22 settembre, quando sia le massime che le minime, sono previste alzarsi di circa 1°C.

  • Qualche annuvolamento per l’inizio della prossima settimana

    Per quanto riguarda gli inizi della prossima settimana, focalizzandoci sulla giornata di lunedì 23 settembre, è prevista nuovamente in aumento la nuvolosità, grazie a dei flussi umidi di matrice atlantica che interesseranno principalmente le regioni settentrionali e anche parte di quelle centrali nel corso del prossimo weekend. Napoli potrebbe essere saltata dall’ondata di maltempo in questione, ma si tratta di una previsione che ha bisogno di ulteriori conferme nel corso dei prossimi giorni.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Lombardia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: