Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 15 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – Ultimi giorni di stabilità, poi CAMBIO REGISTRO con l’arrivo delle PIOGGE e TEMPORALI, ecco quando

METEO NAPOLI - Prossimi giorni ancora all'insegna della relativa stabilità, ma occhio alle novità in arrivo, i dettagli

Previsioni meteo Napoli.
1 di 4
  • Flusso umido nel Mediterraneo occidentale, qualche annuvolamento di troppo in Italia

    Per quanto riguarda la giornata odierna si osserverà sul nostro Paese un forte aumento della nuvolosità in arrivo dai quadranti occidentali, a causa di un flusso umido che in mattinata si è attivato proprio sulle zone ovest del Mediterraneo. Questo però apporterà solo della nuvolosità, seppur a tratti anche consistente soprattutto sulle regioni centro-settentrionali, mentre su quelle meridionali si potranno apprezzare ancora degli sprazzi di cielo sereno, con il tempo che rimarrà asciutto pressoché ovunque. Temperature in leggero aumento per quanto riguarda le regioni del meridione, nulla da segnalare altrove. A Napoli, come vedremo, proseguono le stesse condizioni di stabilità che la attanagliano da diversi giorni ormai.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Domani prime piogge sulla Liguria

    A partire invece dalla giornata di domani lunedì 14 ottobre potrebbe lievemente peggiorare su alcuni settori tirrenici, come quelli della Liguria in primis su tutti. Soprattutto a partire dalla serata sono possibili i primi rovesci che interesseranno il territorio ligure. Questi risulteranno prevalentemente di debole intensità, con accumuli al suolo decisamente esigui (o del tutto assenti). Rimane piuttosto asciutto altrove, malgrado la nuvolosità dovrebbe comunque essere protagonista, con temperature più o meno stabili sui valori odierni al centro-nord e in leggero e ulteriore aumento al sud.

    Previsioni meteo per Napoli oggi

    Previsioni meteo per Napoli.

    Per quanto riguarda la città di Napoli e in riferimento particolare alle previsioni meteo valide per la giornata di oggi, come detto anche sul finale del primo paragrafo proseguono le stesse condizioni di stabilità che ormai caratterizzano il capoluogo campano da diversi giorni a questa parte. Anche dal punto di vista termico non si attendono nella giornata odierna variazioni di temperatura significative né per quanto concerne le massime, né le minime.

  • Inizio settimana in compagnia della stabilità

    Per quanto riguarda gli inizi della prossima settimana ormai imminente, nonostante qualche annuvolamento sparso e particolarmente minaccioso soprattutto per quanto riguarda la giornata di martedì 15 ottobre, le condizioni di tempo sulla città di Napoli si terranno ancora asciutte. Anche in questo caso, non ci si attende alcuna variazione significativa degli estremi termici giornalieri, con minime intorno ai +13/+14°C e massime sui +22°C.

  • Arriva il maltempo da metà settimana

    E’ però a partire dalla metà della prossima settimana e precisamente da mercoledì 16 ottobre che per la città di Napoli è previsto l’arrivo del maltempo. L’instabilità si manifesterà attraverso l’arrivo delle piogge accompagnate anche da una frequente attività elettrica e da un calo sensibile delle temperature anche dell’ordine di 4-5°C, soprattutto in concomitanza dell’arrivo delle precipitazioni. Successivamente e precisamente per la serata o tarda serata, dovrebbe nuovamente migliorare sulla città partenopea con accenno a schiarite.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: