Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 25 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO PALERMO – Maestrale in SICILIA, sole anche nei prossimi giorni e clima moderatamente caldo

Meteo Palermo: Temperature primaverili sulla Sicilia anche nei prossimi giorni con le correnti settentrionali prevalenti. Ecco i dettagli fino al 2 Giugno 2020.

Previsioni meteo Palermo.
1 di 2
  • Situazione meteo in Italia

    Cieli sereni da nord a sud in Italia salvo qualche nube su Alpi e Appennino e temperature gradevoli sia di giorno che di notte. Sulla città di Palermo assisteremo ad un inizio settimana con gran sole e con temperature che saranno comprese tra i 18 gradi e i 25 gradi. Clima tipicamente primaverili con le correnti fresche dai quadranti settentrionali. Anche nei prossimi giorni avremo condizioni meteo stabili in Sicilia e con il sole prevalente salvo qualche innocuo addensamento nuvoloso portato dal mare lungo le coste settentrionali. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI PALERMO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Previsioni meteo Italia

    Anticiclone sull’ Italia ma stavolta di matrice azzorriana e non africana. Con esso ci attendiamo condizioni meteo totalmente stabili in Sicilia e più nello specifico a Palermo, con le temperature contenute e a tratti anche al di sotto della media. La Fase 2 dell’emergenza da Covid-19 procede con clima tipicamente primaverile in Italia, tuttavia alcune infiltrazioni di correnti più fresche in quota potranno portare qualche temporale in più entro il prossimo weekend specie sulle regioni centro-settentrionali.

    Previsioni meteo per la giornata di domani

    Meteo Italia: temporali in agguato nei prossimi giorni.

    Bel tempo e sole prevalente su tutti i settori settentrionali salvo locali acquazzoni attesi al pomeriggio sui rilievi delle regioni nord orientali in esaurimento nel corso della serata. Inizio di giornata con brevi piogge sulle coste adriatiche centrali, più asciutto su questi settori nelle ore pomeridiane e serali ma con locale instabilità attesa sulle zone interne di Lazio e Abruzzo. Locali acquazzoni al pomeriggio sui rilievi delle regioni meridionali peninsulare, tempo più stabile e asciutto altrove per tutto l’arco della giornata. Temperature minime e massime attese in generale calo.

  • Temporali in agguato in Italia per il 2 Giugno 2020

    Già dalla giornata di domani le piogge e i temporali potrebbero fare capolino dai settori più interni delle Alpi e dell’Appennino, verso i settori pianeggianti limitrofi. Le condizioni meteo in gran parte dell’Italia tenderanno a mantenersi stabili con cieli sereni o poco nuvolosi e con l’anticiclone dominante ma la fase 2 dell’emergenza da covid-19 non risulterà sempre asciutta e così tranquilla. Con il passare dei giorni le correnti settentrionali più fresche in quota si faranno spazio e riusciranno a contrastare con quelle piuttosto calde in prossimità del suolo generando piogge o temporali.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: