Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 12 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo – Peggioramento caratterizza il termine di questa settimana con piogge e temporali anche nelle prossime ore

Meteo - L'ingresso di correnti più umide e instabili sul Mediterraneo centro-occidentale provocano un peggioramento via via più esteso sull'Italia, con piogge e temporali localmente intensi anche nelle prossime ore: i dettagli

Meteo – Peggioramento caratterizza il termine di questa settimana con piogge e temporali anche nelle prossime ore
Immagine di repertorio fonte Pixabay.

Maltempo torna a colpire alcune aree della nostra Penisola

Un peggioramento delle condizioni meteo era evidente già a partire dalla giornata di ieri con l’ingresso delle prime piogge e rovesci lungo l’arco alpino e subalpino piemontese, con fenomeni mediamente moderati e un aumento della copertura nuvolosa sul resto del centro-nord. Quest’oggi invece la nuvolosità appare in aumento in tutto lo stivale, con piogge e temporali peraltro più diffusi e che colpiscono principalmente i settori più occidentali dell’Italia, come vedremo nel prossimo paragrafo.

Isolati rovesci o temporali su Isole Maggiori e nordovest

Rovesci o temporali stanno colpendo in maniera perlopiù isolata i settori più occidentali del nostro Paese, tra questi le Isole Maggiori, con un intenso e piuttosto attivo sistema temporalesco attualmente poco al largo di Trapani, e sulle regioni nordoccidentali. Le condizioni meteo di conseguenza sul resto del nostro Paese risultano relativamente stabili e asciutte, nonostante un evidente aumento del tessuto nuvoloso, specie sui settori tirrenici.

Prossime ore ancora instabilità

Nel corso delle prossime ore gli effetti dell’afflusso di correnti più umide e instabili di provenienza atlantica provocherà ancora maltempo, con piogge e temporali. Stando infatti a quanto prospettano i principali centri di calcolo la fase perturbata continuerà a caratterizzare principalmente i settori più occidentali in serata, come vedremo nel prossimo paragrafo. Le temperature caleranno proporzionalmente all’intensità dei fenomeni nel caso di un loro eventuale passaggio. Nel resto del Paese il clima si manterrà invece relativamente mite, specie se relazionato al periodo.

CONTINUA A LEGGERE.

Maltempo al nordovest e, plausibile, anche sulla Sicilia occidentale

Condizioni meteo che si manterranno pertanto perturbate nelle prossime ore soprattutto sulle regioni nordoccidentali (principalmente Piemonte) e sulla Sicilia occidentale (specie trapanese), con fenomeni localmente anche intensi e, in quest’ultimo caso, anche verosimilmente accompagnati da attività elettrica. Tempo che invece tenderà a migliorare sulla Sardegna, con stabilità che persisterà invece altrove, nonostante nuvolosità via via più compatta, specie, ancora una volta, sui settori tirrenici.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia