Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 1 Aprile
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Prime correnti POLARI in arrivo in ITALIA causano MALTEMPO con PIOGGE, ecco dove e quando

METEO - Il FRONTE POLARE subirà un abbassamento nelle prossime ore verso la nostra Penisola, con possibile MALTEMPO a partire già dalla mattinata di domani sull'alto versante tirrenico, i dettagli

Maltempo in arrivo in Italia, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 2
  • Anticiclone ha raggiunto il suo picco

    L’Anticiclone di matrice sub-tropicale, il primo di questo inverno che presenta quest’origine, dopo aver avvolto l’Italia negli ultimi giorni ha presentato il suo picco caldo quest’oggi, con le temperature che in molte zone della nostra Penisola raggiungono i +20°C. Sulla Sardegna orientale si sono sfiorati anche i +24°C e al nord le cose non vanno tanto meglio. Nelle zone di confine tra la Lombardia e il Piemonte diffusi sono i +20°C, con punte fino a +22/+23°C.

    Alta pressione in arretramento già da domani

    L’Alta pressione tuttavia subirà un arretramento già a partire dalla giornata di domani martedì 25 febbraio, a causa di un improvviso abbassamento del flusso polare che nell’arco di questi giorni ha interessato principalmente l’Europa centrale. Ciò determinerà non solo un primo lieve calo delle temperature in tutta la nostra Penisola, ma anche l’arrivo di qualche prima nota di maltempo con piogge sull’Italia, che manca da molto tempo. Vediamo quali saranno le zone interessate.

    Maltempo sull’alto versante tirrenico

    Maltempo in arrivo domani in Italia.

    Da qualche giorno l’alto versante tirrenico risente dell’intrusione di correnti umide che generano addensamenti nuvolosi anche piuttosto corposi in loco. Tale nuvolosità ha di tanto in tanto causato qualche pioviggine sulla Liguria, dove l’accumulo è stato tuttavia pressoché assente. Nella giornata di domani però, questi flussi umidi inizieranno a farsi più invadenti e le piogge potrebbero essere lievemente più intense, soprattutto tra lo spezzino e la garfagnana tra la mattina e il primo pomeriggio, ma con accumuli ugualmente piuttosto scarsi.

  • Instabilità anche in Lombardia

    L’instabilità coinvolgerà però anche alcune aree della Lombardia grazie all’abbassamento del fronte polare in arrivo da nord e che nel corso della prossima settimana porterà nevicate a quote medio-basse soprattutto lungo il versante tirrenico. In particolare il maltempo nella giornata di domani martedì 25 febbraio interesserà le zone interposte tra il varesotto e il milanese, con piogge che risulteranno di debole o al più di moderata intensità, con cumulati al suolo attesi anche qui piuttosto scarsi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: