Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 3 Aprile
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Proiezioni ECMWF: MARZO e APRILE con CALDO ANOMALO? Tutti i dettagli

METEO - Secondo le ultime proiezioni del modello inglese ECMWF, anche i mesi di MARZO e APRILE potrebbero risultare piuttosto caldi rispetto a come vorrebbe la media sull'intera Europa, i dettagli

Anomalie termiche positive previste da ECMWF, immagine fonte: https://effis.jrc.ec.europa.eu/applications/seasonal-forecast/
1 di 2
  • L’Anticiclone porta i suoi effetti sull’Italia con clima primaverile, ma con qualche locale eccezione

    Dopo la perturbazione rapida che ha interessato la nostra Penisola nella giornata di San Valentino, ecco che l’Anticiclone come spesso è accaduto durante questa stagione invernale ha rimontato non solo sull’Italia, ma su tutto il Mediterraneo centro-occidentale apportando condizioni meteo di generale stabilità e temperature che vanno decisamente oltre la media del periodo. Qualche locale eccezione la fa la Liguria, dove si registrano in queste ore deboli pioviggini intermittenti.

    Inverno piuttosto deludente per gli amanti di freddo e neve

    Come più volte abbiamo ripetuto nel corso delle ultime settimane, la stagione invernale che stiamo vivendo risulta piuttosto deludente per gli appassionati di freddo e neve non solo italiani, ma europei. Le temperature medie di Gennaio, secondo la rielaborazione dei dati NOAA, hanno infatti superato ovunque sull’Europa la norma di riferimento di oltre +3°C, con anomalie più spiccate sui Paesi settentrionali del vecchio continente. In Italia, da quando è avvenuto il solstizio di inverno, non si è verificato neanche un episodio di neve in pianura.

    Ipotesi primavera fresca smentita dalle proiezioni di ECMWF

    Anomalie termiche previste dal modello inglese ECMWF per aprile 2020. Fonte: https://effis.jrc.ec.europa.eu/applications/seasonal-forecast/

    Molte persone stanno pensando che in seguito ad un inverno tutt’altro che emozionante dal punto di vista meteorologico (anzi, spesso piatto soprattutto nel mese di Gennaio), la primavera possa essere fresca e piovosa: le ultime proiezioni del modello inglese ECMWF non appoggiano tale ipotesi, anzi, rilanciano un marzo ed un aprile sopra la media del periodo praticamente in tutto il continente europeo, con anomalie più accese ancora una volta sui Paesi nordici. Predominio dunque delle correnti oceaniche provenienti dai quadranti occidentali sulla penisola scandinava dove ci si attende anche un surplus delle piogge nei due mesi di riferimento.

  • Marzo e aprile anche piuttosto secchi per ECMWF

    Non solo mitezza, ma anche sotto il profilo delle piogge non giungono notizie incoraggianti dagli ultimi aggiornamenti del modello inglese ECMWF: se non per i settori nordoccidentali italiani, dove è attesa una lieve anomalia positiva, altrove marzo potrebbe risultare alquanto secco, soprattutto lungo il versante tirrenico. Per quanto riguarda aprile la situazione non differisce di molto: i settori nordoccidentali rientrerebbero solamente nella media, mentre altrove sarebbe previsto ancora un deficit pluviometrico.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: