Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 19 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ROMA – Più fresco questi giorni, ma tornerà il caldo. Ecco quando

METEO ROMA - Più fresco da ieri, ma le temperature aumenteranno nuovamente nel corso del fine settimana

Previsioni meteo Roma.
1 di 4
  • Correnti più fresche in Italia

    Dopo che l’Alta pressione di matrice africana ha interessato soprattutto il clima dell’Italia centro-meridionale negli scorsi giorni, da lunedì correnti più fresche e instabili provenienti dall’Atlantico hanno iniziato ad interessare dapprima le regioni nord-occidentali e poi tutto il Paese, con calo termico generale e tempo decisamente peggiorato al centro-nord. Nella giornata odierna infatti, il medio adriatico e in special modo l’Abruzzo è sotto attacco dei forti temporali. Discorso diverso invece per le centrali tirreniche e Roma, dove il sole splende e la temperatura è decisamente gradevole rispetto ai giorni passati.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI ROMA, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Miglioramento generale per la giornata di domani Ferragosto

    Per la giornata di domani è previsto un miglioramento generale delle condizioni meteorologiche, con un ulteriore diminuzione dei valori termici, specie per quanto riguarda quelli minimi: l’Italia rimane infatti sotto l’effetto di correnti più fresche provenienti dall’Atlantico, ma non saranno in grado di provocare maltempo nella giornata di domani se non sulle zone poste all’estremo nord italiano, come alta Lombardia e Trentino. Asciutto quindi con cieli sereni o poco nuvolosi altrove, con temperature gradevoli.

    Previsioni meteo Roma

    Previsioni meteo per Roma.

    Per quanto riguarda la città di Roma, già nella giornata di ieri si è assistito a una diminuzione delle temperature, che oggi si è resa più sensibile grazie a un cambio di circolazione. Le temperature rimangono comunque su valori estivi, ma si mostrano decisamente più gradevoli rispetto al caldo opprimente degli scorsi giorni. In particolare per il resto della settimana lavorativa, sono attese massime di +33/+34°C, con minime relativamente fresche tra i +17 e i +19°C.

  • Aumentano le temperature entro domenica

    Per quanto riguarda il fine settimana prosegue la fase di stabilità che vede Roma interessata ormai da svariati giorni, con le temperature che subiranno di nuovo un aumento entro domenica. Sebbene sabato siano previste temperature di +32/+33°C infatti, domenica subiranno un lieve rialzo con le temperature che possono toccare i +34°C. Per quanto riguarda invece i valori minimi, essi rimarranno costanti sui +19°C con fisiologiche oscillazioni.

  • Inizio settimana con un’ondata di calore

    L’inizio della prossima settimana potrà essere caratterizzata invece da una nuova ondata di calore, con le temperature che nella città di Roma si rialzeranno ulteriormente di alcuni gradi sopra la media del periodo. In particolare per la giornata di martedì 20 agosto, stando alle attuali emissioni modellistiche dei principali centri di calcolo, la Città Eterna potrebbe nuovamente toccare i +37°C di massima, con le minime che risentiranno relativamente dell’ondata di calore, in quanto il rialzo è previsto solo di circa 1°C su valori intorno ai +20°C.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: