Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 19 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO SIENA: gran sole e caldo moderato per il Palio di Venerdì 16 Agosto

Meteo Siena: gran caldo ancora per oggi, poi da domani clima più vivibile con le correnti settentrionali. Palio di Venerdì con il sole.

Ultimi aggiornamenti per i prossimi giorni e settimane, si va verso una lunga e lenta fase di declino estivo
1 di 4
  • Break estivo in arrivo da domani in tutta l’Italia.

    Anche il mese di Agosto risulta molto caldo sulle maggiori città d’Italia. Le condizioni meteo sulla nostra penisola risultano infatti stabili da nord a sud anche in queste ore e in provincia di Siena fa ancora molto caldo con valori di temperatura che raggiungeranno anche oggi i 35 gradi. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI DI SIENA, VISITATE IL NOSTRO SITO

    Previsioni meteo per i prossimi giorni in Italia.

    Gran caldo in questi giorni in Italia, tuttavia da domani le temperature tenderanno a calare mentre le condizioni meteo resteranno per lo più invariate in Toscana con sole prevalente e solo qualche nube in transito. Stando infatti alle ultime conferme  dei principali modelli meteo, le correnti nord-atlantiche stanno per tornare anche in Italia e con esse un generale rientro nella media delle temperature, nonchè qualche temporali in arrivo al centro-nord.

    Previsioni meteo per il periodo di Ferragosto.

    Previsioni meteo Siena.

    Venerdì 16 agosto 2019 si correrà il Palio di Siena nonché il Palio dell’Assunta dopo il Palio che si è corso il 2 luglio e che ha visto trionfare la contrada della Giraffa. Le correnti settentrionali già in arrivo al nord in queste ore, da domani interesseranno tutta l’Italia. Con esse avvertiremo un cambiamento meteo con un sensibile calo delle temperature, senza escludere anche qualche temporale ma non a Siena dove il tempo si manterrà stabile per il ponte di Ferragosto.

  • Nessun eccesso di caldo previsto in Italia per il ponte di Ferragosto.

    Questa è una tipica estate all’italiana dai connotati più africani che europei. Temperature spesso e volentieri oltre la media di riferimento, anche di 7-8 gradi e gran secco eccetto sulle regioni più settentrionali. Tuttavia per i prossimi giorni avremo una momentanea pausa dal caldo africano con le temperature finalmente in calo e inferiori i 35 gradi anche in Toscana e a Siena in occasione del Palio di Venerdì 16 Agosto.

  • Situazione sinottica generale.

    Una saccatura atlantica, associata ad una vasta area depressionaria che si trova tra Islanda e Scandinavia associata a valori di pressione al suolo fino a 1000 hPa, si allunga fin sul Mediterraneo occidentale lambendo anche l’Italia. Non mancheranno quindi locali acquazzoni e temporali sulla nostra Penisola, soprattutto al Nord Est e sull’Appennino, mentre le temperature inizieranno a calare soprattutto a partire dalle regioni settentrionali. L’anticiclone delle Azzorre si trova nella sua sede naturale con valori di pressione al livello del mare fino a 1025 hPa, mentre un vasto promontorio anticiclonico di allunga sull’Europa orientale.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Toscana sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.