Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 27 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: super ANTICICLONE in rimonta per la Settimana Santa, sole e clima mite o peggioramento per Pasqua?

METEO ITALIA: ultimi aggiornamenti per la Settimana Santa che dovrebbe vedere un robusto anticiclone, novità per Pasqua?

Super anticiclone per la settimana santa, ma non mancherà qualche disturbo.
Super anticiclone per la settimana santa, ma non mancherà qualche disturbo.
1 di 4
  • Maltempo verso il Sud con neve a bassa quota, giornata fredda sul resto d’Italia

    Il mese di aprile inizia piuttosto freddo a causa di nucleo di aria artica che ormai è giunto sul basso Adriatico. Nella giornata di oggi ancora condizioni meteo instabili o perturbate sulle regioni del Sud mentre altrove assisteremo ad un generale miglioramento. Piogge e temporali sparsi questa mattina sulle regioni meridionali con neve fin verso i 300-400 metri specie su Molise, Basilicata e zone interne di Campania e Puglia. Graduale esaurimento dei fenomeni in giornata salvo che sulle Isole Maggiori. Freddo altrove con temperature anche di 4-5 gradi al di sotto delle medie.

    Meteo weekend: ultime note di maltempo, arriva l’anticiclone sulla Penisola

    Condizioni meteo in netto miglioramento nei prossimi giorni con l’allontanamento del nucleo artico verso la Grecia. Fino all’inizio del weekend però avremo ancora locale instabilità sulla nostra Penisola a causa del transito di una saccatura depressionaria dalla Spagna verso il Nord Africa. Saranno soprattutto le Isole Maggiori a vedere ancora nuvolosità irregolare e piogge sparse. Entro Domenica comunque un vasto anticiclone tenderà a rimontare verso l’Europa centro-orientale con massimi al suolo fino a 1035 hPa. Attenzione solo all’estremo Sud dove una piccola circolazione depressionaria centrata sulla Grecia potrebbe portare qualche temporale pomeridiano.

    Temperature in aumento la prossima settimana

    Temperature in aumento la prossima settimana

    La Settimana Santa inizia con l’anticiclone, possibilità anche di temporale pomeridiani?

    Secondo l’ultimo aggiornamento del modello europeo ECMWF la Settimana Santa dovrebbe iniziare con un vasto campo di alta pressione disteso dal Mediterraneo all’Europa orientale. In questa caso si avrebbero giornate soleggiate e miti con condizioni meteo per lo più stabili salvo qualche isolato fenomeno pomeridiano nelle zone interne del Sud. Anche l’americano GFS mostra l’anticiclone in espansione sul Mediterraneo ma la sua presa sarebbe meno forte consentendo infiltrazioni di aria più fresca in quota che porterebbero condizioni meteo instabili soprattutto nelle zone interne del Centro-Sud.

  • Temperature in aumento ma clima ancora fresco per diversi giorni, ecco fino a quando

    L’aria molto fredda giunta sull’Italia sta portando valori di temperatura anche di 8/10 gradi inferiori alle medie del periodo. Nei prossimi giorni è previsto un lento e graduale rialzo a partire dalle regioni settentrionali dove le condizioni meteo sono già sensibilmente migliorate. Entro il prossimo weekend le temperature risaliranno riportandosi però al più intorno alle medie del periodo. Potremmo dunque avere massime solo localmente superiori ai +20 gradi mentre la notte sarebbe ancora piuttosto freddo. Clima più mite forse in vista della Pasqua ma rimane ancora solo una tendenza meteo.

  • METEO PASQUA: sole e clima mite per la Settimana Santa, vediamo una prima tendenza

    Mancano poco meno di due settimane alla Pasqua e la distanza temporale non ci consente ancora una previsione meteo in senso stretto. I principali modelli concordano però al momento su una prima parte della Settimana Santa in compagnia dell’anticiclone e dunque di condizioni meteo in gran parte stabili e soleggiate. A seguire però, proprio tra il weekend di Pasqua e Pasquetta, non viene escluso un peggioramento meteo anche se con modalità tutte da definire. L’estremo dinamismo potrebbe infatti continuare nel mese di aprile portando brusche variazioni termiche con anticiclone seguiti da intensi peggioramenti.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: