Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 27 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO TORINO – Giornate di BEL TEMPO e clima primaverile ma fino a quando? Ecco le previsioni fino al 2 Giugno

Meteo Torino: Anticiclone delle Azzorre sull'Italia e con esso sole e clima piuttosto gradevole. Entro la Festa della Repubblica torneranno i temporali primaverili, ecco quando nei dettagli.

Previsioni meteo Torino.
1 di 2
  • Meteo Primavera: si alternano fasi di bel tempo con altre di maltempo

    Le condizioni meteo in Italia si presentano stabili in queste ore e con cieli in prevalenza sereni da nord a sud. Osservando le immagini satellitari, sulla città di Torino troviamo solo delle innocue nubi medio-alte in transito e la giornata trascorrerà asciutta mentre le temperature si manterranno in linea con la media del periodo. La fase 2 per l’emergenza da covid-19 procederà con il bel tempo in Italia anche se con il passare dei giorni troveremo sempre più diffusi e probabili i temporali al pomeriggio. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI TORINO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Meteo Italia: Venti secchi e freschi in queste ore

    Le perturbazioni e gli anticicloni si alternano durante la stagione della Primavera. Condizioni meteo stabili su tutte le regioni d’Italia in queste ore con le correnti più fresche e secche in transito dai quadranti settentrionali. Tuttavia l’anticiclone ora dominante sull’Europa non avrà una fissa dimora e al posto del sole potrebbero tornare i temporali localmente anche di forte intensità, specialmente sulle regioni settentrionali. Anche e soprattutto a Torino pertanto il maltempo tornerà protagonista entro la fine del mese e durante i primi giorni del mese di Giugno.

    Previsioni meteo Italia

    Meteo Italia: ponte del 2 Giugno con i temporali in agguato.

    Cieli sereni nei prossimi giorni salvo per il transito di innocue nubi medio-alte, formazione di temporali convettivi al pomeriggio sui settori montani e man mano con il trascorrere dei giorni verso le pianure adiacenti. La ventilazione si manterrà moderata o tesa dai quadranti settentrionali, mentre l’umidità relativa al suolo si manterrà su valori piuttosto bassi. A partire dal weekend l’anticiclone lascerà maggiore spazio alle correnti nord-atlantiche. La Festa della Repubblica potrebbe risultare quindi piuttosto variabile con brevi schiarite e rapidi temporali specie nelle ore pomeridiane.

  • Previsioni meteo nei dettagli per la giornata di domani

    La fase 2.2 per l’emergenza da covid-19 procederà con il bel tempo sull’ Italia settentrionale. Il mese di Maggio chiuderà i battenti con il sole e il clima caldo ma senza eccessi grazie all’Anticiclone delle Azzorre. Secondo il calendario meteorologico l’Estate 2020 inizierà il primo di Giugno e sull’Italia potrebbe tornare l’instabilità con le correnti atlantiche al posto dell’Anticiclone delle azzorre, specie sulle regioni settentrionali con piogge o temporali.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: